XXIV Vertice Ibero Americano: Giro, partecipazione Italia riconosce ruolo svolto da Paese nella regione
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

XXIV Vertice Ibero Americano: Giro, partecipazione Italia riconosce ruolo svolto da Paese nella regione

Data:

09/12/2014


XXIV Vertice Ibero Americano: Giro,  partecipazione Italia riconosce ruolo svolto da Paese nella regione

Il sottosegretario Mario Giro partecipa al XXIV Vertice Ibero Americano in corso a Veracruz, Messico, che riunisce i Paesi latino americani, Spagna e Portogallo. Come per il vertice dell’anno scorso svoltosi a Panama, Giro rappresenta il governo italiano, che partecipa in qualità di osservatore.

“Lo status di osservatore dell’Italia al Vertice è indicativo del suo ruolo in America Latina e dei nostri ottimi rapporti con l’Organizzazione iberoamericana, che ha la sua sede in Spagna. Ogni esercizio che rafforzi le relazioni tra l’Europa e quella regione è opportuno e prezioso, le potenzialità economiche non pienamente colte sono ancora grandi”, ha dichiarato il sottosegretario Giro.

“Il Vertice di Veracruz darà sicuramente il proprio contributo per il successo della VII Conferenza Italia - America Latina e Caraibi, prevista nel giugno 2015 a Milano. Sono venuto anche per trasmettere personalmente a tutti i capi delegazione l’invito a questa importante conferenza e per garantire la partecipazione più completa e ai massimi livelli politici” ha concluso Giro.


Luogo:

Roma

19787
 Valuta questo sito