Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia economica: Alfano alla riunione dell’Advisory Board di Assolombarda

Data:

13/02/2017


Diplomazia economica: Alfano alla  riunione dell’Advisory Board di Assolombarda

“Continuiamo a fare squadra insieme, Farnesina e imprese, per far vincere Milano, la Lombardia e l’Italia”: e' questo il messaggio che il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino  Alfano, ha rivolto agli imprenditori intervenendo oggi, a Milano, alla riunione dell’Advisory Board di Assolombarda.

Il ministro ha ribadito il pieno sostegno della Farnesina alle imprese nei rapporti con l’estero, anche attraverso la rete diplomatico-consolare, un “vero e proprio asset strategico a disposizione del Sistema Italia, sia nella fase di attrazione e realizzazione degli investimenti in Italia, sia in quella di penetrazione ed espansione dell’export sui mercati di tutto il mondo”.

Attraverso la Cabina di Regia per l’Internazionalizzazione, il governo sostiene il Piano per la promozione straordinaria del Made in Italy e l’attrazione degli investimenti, finanziato con circa 300 milioni di Euro aggiuntivi per il triennio 2015-2017.

“La diplomazia economica - ha ricordato Alfano - ha già contribuito a produrre nel  2015 oltre l’1% del PIL e a generare 234mila posti di lavoro, circa l’1% degli occupati”.

L’intervento del ministro alla riunione del Board è stata anche l’occasione per analizzare le potenzialità di Milano nell’attrarre nuovi investimenti e segmenti del mondo finanziario internazionale.

Capoluogo di una Regione che attira il 90% delle multinazionali e il 60% degli investimenti esteri in Italia, Milano “è già a tutti gli effetti al centro dell’Europa”, ha affermato Alfano.


24212
 Valuta questo sito