Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Firma dell’accordo di sede tra l’Italia e l’Ufficio europeo di assistenza all’asilo (EASO)

Data:

22/11/2017


Firma dell’accordo di sede tra l’Italia e l’Ufficio europeo di assistenza all’asilo (EASO)

È stato firmato questa mattina, presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Accordo di sede tra l’Italia e l’Ufficio europeo di sostegno all’asilo (EASO) relativo allo stabilimento di un ufficio operativo dell’agenzia europea a Roma. L’intesa è stata firmata dal Direttore Generale per l’Unione Europea, Giuseppe Buccino Grimaldi, e dal Direttore Esecutivo di EASO, José Carreira.

L’Accordo è un segnale forte della volontà italiana di rafforzare la cooperazione con EASO, in direzione di una responsabilità sempre più condivisa a livello UE nella gestione dei richiedenti asilo e costituisce la premessa per una cooperazione ancora più stabile e strutturata tra Roma e l’Agenzia. 

EASO è attivamente impegnata a sostegno del sistema nazionale dell’asilo, in particolare  per quanto concerne il lavoro nei cd. hotspot ed in relazione all’esercizio di ricollocazione dei richiedenti asilo.

L’Accordo dovrà ora essere sottoposto alla ratifica da parte del Consiglio di amministrazione di EASO e alla ratifica parlamentare.


25814
 Valuta questo sito