Gentiloni: incontro con il Ministro degli Esteri di Bosnia Erzegovina, Igor Crnadak
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni: incontro con il Ministro degli Esteri di Bosnia Erzegovina, Igor Crnadak

Data:

26/04/2016


Gentiloni: incontro con il Ministro degli Esteri di Bosnia Erzegovina, Igor Crnadak

Il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi il Ministro degli Affari Esteri di Bosnia Erzegovina Igor Crnadak. 

L’eccellente stato dei rapporti bilaterali al centro dei colloqui. “L’Italia è il secondo partner commerciale della Bosnia”, ha detto il Ministro Gentiloni, aggiungendo che esiste “spazio per un ulteriore rafforzamento dei rapporti economici e degli investimenti italiani nel Paese”.

Gentiloni ha anche espresso apprezzamento per il ruolo costruttivo svolto dalla Bosnia sul piano regionale in particolare con la Presidenza 2016 dell’Iniziativa Centro Europea (InCE) e l’organizzazione del processo di Brdo-Brioni. “L’Italia sostiene la Bosnia nel processo di riforme e stabilizzazione interna e nel suo percorso di integrazione europea, anche attraverso la cooperazione su progetti concreti come energia e infrastrutture, nell'ambito del Processo di Berlino”, ha concluso il titolare della Farnesina.

L’incontro è stato un’occasione per uno scambio di idee sui principali dossier di attualità internazionale di interesse comune tra cui la lotta al terrorismo, il contrasto al radicalismo, l'immigrazione e la crisi in Libia.


22621
 Valuta questo sito