Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Colloquio VM Sereni con Presidente Fondazione UE-LAC Pajin

Data:

22/01/2021


Colloquio VM Sereni con Presidente Fondazione UE-LAC Pajin

“L’Italia ha sempre sostenuto il rafforzamento e il consolidamento delle relazioni tra l’Unione Europea e i Paesi dell’America Latina e dei Caraibi”. Lo ha dichiarato la Vice Ministra degli Esteri Marina Sereni nel corso di un cordiale colloquio questa mattina con Leire Pajin Iraola, Presidente della Fondazione UE-LAC, il cui scopo è quello di favorire le relazioni bi-regionali tra la UE e i Paesi dell’area latinoamericana e caraibica.

“La Fondazione EU-LAC - ha detto Sereni alla Presidente Leire Pajin - rappresenta uno strumento particolarmente utile per consolidare il partenariato strategico tra l’Unione Europea e i Paesi dell’America Latina e dei Caraibi”.

Esprimendo apprezzamento per le linee di intervento che la Presidente della Fondazione UE-LAC ha illustrato, la Vice Ministra ha colto l’occasione per ricordare la X conferenza Italia-America Latina e Caraibi che si svolgerà a Roma i prossimi 25-26 ottobre.

“La Conferenza, organizzata in collaborazione con ​​l’Organizzazione Internazionale Italo-Latinoamericana, - ha ricordato la Vice Ministra - sarà appena prima del Vertice del G20, di cui l’Italia quest’anno è alla guida. Il nostro obiettivo - ha concluso Sereni - è affrontare anche in quest’evento i temi fondanti del G20: Persone, Pianeta, Prosperità, con un focus su America Latina e Caraibi e l’obiettivo di individuare fruttuose aree di dialogo e collaborazione”.


41122
 Valuta questo sito