Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO STAMPA - Reminder - Progetto “Italianism” dal tema "Il design della parola. La parola ai designer” (Farnesina, 15 giugno)

Data:

13/06/2017


NOTA DI ACCREDITAMENTO STAMPA - Reminder - Progetto “Italianism” dal tema

Alfano: “Valorizziamo il rapporto tra la nostra lingua, la creatività italiana e il mondo dei progettisti e dei designer giovani ed emergenti"

Giovedì 15 giugno 2017, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, avrà luogo alla Farnesina la quarta edizione del progetto “Italianism”, dal tema "Il design della parola. La parola ai designer”.

"L'iniziativa - afferma il ministro Alfano - mira a valorizzare il rapporto tra la nostra lingua, la creatività italiana e il mondo dei progettisti e dei designer giovani ed emergenti".

Il convegno sarà aperto dal ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, cui seguiranno gli interventi di Renato Fontana, dell’associazione Italianism, Giovanna Talocci, ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e Massimo Bray, dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana.

"Nel quadro del progetto - anticipa Il ministro - saranno premiati 30 designer e creativi italiani emergenti, chiamati a illustrare, con loro opere, dieci parole della lingua italiana legate al mondo della cultura e del progetto: etica, forma, futuro, idea, innovazione, interazione, intuizione, progetto, ricerca, visione".

L’iniziativa, i cui lavori continueranno presso la Facoltà di Architettura dell’Università La Sapienza, fa seguito all’edizione “Dieci parole”, organizzata in collaborazione con l’Accademia della Crusca, ed è stata sviluppata insieme ad ADI - Associazione per il Disegno Industriale. Il concorso 2017 ha registrato la partecipazione di oltre 600 designer.

In occasione della cerimonia di premiazione, il Gruppo Campari, storica impresa italiana, darà in comodato d’uso gratuito al MAECI l’opera d’arte “Lo Spiritello” (1921) di Leonetto Cappiello.

Modererà il convegno Vincenzo De Luca, direttore generale Sistema Paese del MAECI.

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi secondo una delle seguenti modalità:

- compilando il formulario interattivo e selezionando l’evento di interesse al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp, al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato);

-     inviando una e-mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it  (tel. 06/3691.3432-8573-8210), allegando lettera della testata di appartenenza (o tessera dell’ordine dei giornalisti per freelance) e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato.

I rappresentanti della stampa accreditati potranno accedere alla Farnesina dall'ingresso principale, lato sinistro, dalle ore 9.45 alle ore 10.30.

 


24954
 Valuta questo sito