Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Farnesina, preoccupazione per progetti israeliani di nuove unità abitative in Cisgiordania

 

Farnesina, preoccupazione per progetti israeliani di nuove unità abitative in Cisgiordania

La Farnesina esprime forte preoccupazione per l’approvazione da parte delle autorità israeliane di nuovi progetti di costruzione di unità abitative in alcuni insediamenti in Cisgiordania. Si tratta di uno sviluppo che, assieme alla regolarizzazione retroattiva di abitazioni sin qui considerate illegali dalle stesse norme israeliane, conferma una tendenza di forte crescita degli insediamenti che minaccia la prospettiva di una soluzione del contezioso israelo-palestinese fondata su due Stati. In linea con le posizioni della UE e col Rapporto del Quartetto sul Medio Oriente, l’Italia ritiene che la costruzione e l’espansione degli insediamenti nonché le demolizioni di infrastrutture palestinesi in territorio occupato, costituiscano una fra  le principali minacce al raggiungimento di una pace negoziata.


23332
 Valuta questo sito