This site uses technical, analytics and third-party cookies.
By continuing to browse, you accept the use of cookies.

Preferences cookies

Precisazioni della Farnesina in merito alle notizie stampa sulla connazionale Gemiliana Assorgia

In merito alle notizie stampa sulla connazionale Gemiliana Assorgia, il Servizio Stampa della Farnesina precisa quanto segue:

Da ottobre scorso il Consolato Generale d’Italia a Ho Chi Min e l’Ambasciata d’Italia ad Hanoi, in stretto raccordo con la Farnesina, sono in quotidiano contatto con la signora Assorgia, cui hanno prestato ogni possibile assistenza.

In seguito ad una colluttazione che ha coinvolto la signora Assorgia, la cui dinamica è in corso di accertamento da parte delle autorità vietnamite, il Consolato Generale ha assistito la signora nella presentazione della denuncia e nella visita medica richiesta dalle autorità locali e anche con l’erogazione di un prestito.

Quanto alla questione della regolare permanenza della signora in Vietnam, le autorità diplomatiche italiane hanno sostituito prontamente il passaporto italiano in scadenza con un equivalente documento e le hanno offerto assistenza per rinnovare il visto vietnamita ormai scaduto. La signora però ad oggi, non risulta aver pagato le normali spese amministrative del visto necessario alla permanenza nel paese asiatico. Il Consolato e l’Ambasciata continuano a seguire il caso con la massima attenzione e sono in costante contatto sia con la signora Assorgia sia con le autorità locali operando per un positivo esito della vicenda.

You might also be interested in..