This site uses technical and analytics cookies.
By continuing to browse, you agree to the use of cookies.

Bosnia, in tv le “Giornate del cinema italiano”

L’annuale edizione delle Giornate del Cinema italiano in Bosnia Erzegovina curata dall’Ambasciata d’Italia a Sarajevo – in programma da oggi a domenica 8 novembre 2020 – in considerazione della situazione epidemiologica sarà trasmessa sui principali canali televisivi pubblici locali: BHRT, RTRS e FTV. 
La collaborazione tra l’Ambasciata e le emittenti consentirà quindi a tutti i cittadini di vedere i film in lingua originale sottotitolati nella lingua locale comodamente da casa, nella massima sicurezza dell’ambiente familiare. Come da tradizione, l’Ambasciata offrirà una selezione di titoli di recente produzione e grande successo di pubblico e critica della “commedia all’italiana”. 
Aprirà la rassegna “Se mi lasci non vale”, di Vincenzo Salemme,  seguito da “L’ora legale” di Ficarra e Picone, “Pane e Tulipani” di Silvio Soldini, “La sedia della felicità” di Carlo Mazzacurati, per finire con “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese. 
La rassegna sarà arricchita dal docu-film “Adesso tocca a me” di Francesco Miccichè, che ripercorre le ultime settimane di vita del magistrato antimafia Paolo Borsellino, ucciso il 19 luglio 1993, poco dopo Giovanni Falcone.
 
 
locandinabosnia

You might also be interested in..