Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Il Direttore Generale per l’Amministrazione, l’informatica e le comunicazioni

DG Amministrazione Informatica e Comunicazioni - CV Dir. Nicandro Cascardi

Dirigente di prima fascia Nicandro Cascardi

Nato a Venafro (IS) il 7 ottobre 1959.

Dopo aver conseguito il Baccalaureato Internazionale presso lo United World College of the Atlantic in Gran Bretagna, si laurea in Scienze Politiche all’Università di Napoli nel 1985 ed entra al Ministero degli Affari Esteri nel 1989.

È nominato Vice Ispettore nella carriera direttiva amministrativa e, dopo un primo incarico alla Direzione Generale del Personale e dell’Amministrazione, è assegnato alla Segreteria della Direzione Generale degli Affari Politici.

Nel 1994 è a Toronto, ove ricopre l’incarico di Commissario amministrativo aggiunto del Consolato Generale, accreditato come Vice Console.

Nel 2000è nominato Dirigente nel ruolo dei Dirigenti amministrativi con funzione di Consigliere Ministeriale, con incarico dirigenziale di consulenza, ricerca e studio in materia giuridica, presso la Direzione Generale del Personale.

Diventa Dirigente amministrativo di seconda fascia nel 2001 ed è nominato Capo Ufficio presso la Direzione Generale degli Affari Amministrativi, del Bilancio e del Patrimonio.

Dal 2003 presta servizio quale Esperto amministrativo, accreditato come Consigliere, presso l’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires, competente anche per Bolivia, Cile, Paraguay e Uruguay.

Dal 2007 è Console di Prima Classe e in seguito Esperto amministrativo all’Ambasciata d’Italia a Berna, competente anche per Austria, Ungheria e Slovenia.

Nel 2010 è nominato Vice Direttore Generale per le Risorse e l’Innovazione/Direttore Centrale per le questioni amministrative del personale.

Dal 2013 è Consigliere Ministeriale, con incarico dirigenziale di prima fascia di consulenza, ricerca e studio, alla Direzione Generale per le Risorse e l’Innovazione.

Direttore Generale per l’Amministrazione, l’Informatica e le Comunicazioni dal 1° agosto 2017, dal 2018 è confermato nel grado di Dirigente amministrativo di prima fascia.