Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Zagabria, in scena il Teatro Patologico con MEDEA

Zagabria, in scena il Teatro Patologico con MEDEA
Zagabria, in scena il Teatro Patologico con MEDEA

L’Istituto Italiano di Cultura e l’Ambasciata d’Italia in Croazia portano a Zagabria lo spettacolo MEDEA, prodotto da Dario D’Ambrosi e dal suo Teatro Patologico, in collaborazione con l’Università di Roma “Tor Vergata”.

In scena presso lo Zagrebački Kazalište Mladih, si tratta di una particolarissima versione della Medea di Euripide, in cui ragazzi con disabilità mentali e attori professionisti ne rievocano sul palcoscenico il mito, esaltando il rapporto tra corpo e linguaggio.

Il Teatro Patologico è allo stesso tempo una forma di terapia e di espressione artistica ed emotiva, in cui i ragazzi disabili ritrovano un loro spazio di espressione da protagonisti, tessendo le fila di un racconto bello e terribile, già rappresentato a New York (Theater La Mama Etc, Nazioni Unite-ONU), Tokyo (Yasuda Auditorium), Johannesburg (Market Theater), Londra (Wilton’s Music Hall), Bruxelles (Parlamento Europeo), Roma (Teatro Argentina, Teatro Quirino), Festival Borgio Verezzi (Liguria), Lecce (Teatro Apollo), Milano (Teatro Franco Parenti).

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..