Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Praga, ricco programma per Giornata Made in Italy

Praga, ricco programma per Giornata Made in Italy
Praga, ricco programma per Giornata Made in Italy

L’Ambasciata d’Italia a Praga, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, con l’Agenzia ICE e con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), ha organizzato un ricco programma di iniziative per la Giornata del Made in Italy. Il 18 aprile ha avuto luogo il convegno “Spazio & Salute: dalle sfide degli astronauti alle scoperte nella medicina terrestre”, aperto da un intervento dell’Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Ceca, Mauro Marsili, sull’importanza della ricerca spaziale come opportunità unica per accelerare diagnosi e cure di alcuni tra i più complessi problemi di salute sulla Terra.

L’evento è stato seguito da una conferenza dell’astronauta italiano Roberto Vittori dal titolo “Living in microgravity: adaptation and countermeasures” e da una tavola rotonda sulle prospettive di applicazione della medicina spaziale sulla Terra, coordinata dall’Addetta spaziale dell’Ambasciata, Maria Cristina Falvella, con gli interventi della dottoressa Carla Papadia, endocrinologa della Asl Roma1, il professor Patrik Kutilek dell’Università tecnico-scientifica CVUT di Praga, la ricercatrice Elisa Scatena della Fondazione E. Amaldi, il responsabile del dipartimento di nanofibre dell’università Tecnica di Liberec, David Lukas, il direttore della Scienza e Ricerca dell’ASI, Mario Cosmo, e il responsabile della sezione Entrepreneurship and Environment dell’European Union Agency for Space Program (EUSPA), Justyna Redelkiewicz Musial.

Il generale Roberto Vittori, che ha volato sia con la navicella Soyuz che con lo Shuttle, visitando per ben tre volte la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) dove ha condotto numerosi esperimenti di “life science”, ha poi incontrato gli studenti della Facoltà di Ingegneria Aerospaziale della CVUT e, il 19 aprile, ha tenuto una conferenza didattica dedicata agli studenti delle scuole ceche e italiane presso il Planetario di Praga.

In collaborazione con la Società di Immunologia Ceca presieduta dallo scienziato italiano Luca Vannucci, le celebrazioni della Giornata del Made in Italy si concluderanno il 25 aprile alle ore 13:00 nella sala conferenze dell’Istituto di Fisiologia di Praga, situata nel campus degli Istituti dell’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca, con una lectio magistralis della professoressa Adriana Albini, docente di Patologia generale all’università di Milano Bicocca e collaboratrice della Direzione scientifica dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, sul tema “Nutrition and physical activity for immunology and prevention”.

 

 

 

Gallery

Ti potrebbe interessare anche..