Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies
Immagine headerTag: <span>Disarmo</span>
Comunicati
22 Settembre 2017
UNGA. Alfano partecipa alla riunione CDS sulla crisi nordcoreana e Non-Proliferazione

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha partecipato alla riunione ministeriale del Consiglio di Sicurezza sulla crisi nordcoreana e la Non-Proliferazione, convocata a seguito del test nucleare dello scorso 3 settembre e dai ripetuti test missilistici di Pyongyang nelle ultime settimane. “Come Paese presidente della Comitato per le sanzioni, sosteniamo […]

Leggi di più
Comunicati
15 Settembre 2017
Alfano: “L’Italia condanna nei termini più categorici il lancio di un missile balistico che ha sorvolato il territorio del Giappone”

Il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano: “L’Italia condanna nei termini più categorici il lancio – effettuato stanotte dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea – di un missile balistico che ha sorvolato il territorio del Giappone ed esprime la propria solidarietà al Governo e al popolo giapponese. La nuova sfida di Pyongyang […]

Leggi di più
Comunicati
12 Settembre 2017
Alfano: “Italia, membro del Consiglio di Sicurezza Onu, contribuisce a rispondere alle minacce di Pyongyang”

“L’Italia, in qualità di membro del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, continua a impegnarsi nella tutela della sicurezza collettiva e del regime internazionale di non proliferazione, collaborando ad assicurare una risposta proporzionata e adeguata alle minacce di Pyongyang”. Lo ha dichiarato Angelino Alfano, ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, commentando l’approvazione all’unanimità, […]

Leggi di più
Comunicati
5 Settembre 2017
Nord Corea: solidarietà dell’Italia al Giappone per le conseguenze del comportamento del regime di Pyongyang

“L’Italia segue con estrema e crescente attenzione la situazione nella penisola coreana. L´ennesima, gravissima violazione di molteplici Risoluzioni del Consiglio di Sicurezza è un fattore di destabilizzazione della pace, della sicurezza regionale e internazionale e del regime globale di non proliferazione. L’escalation delle tensioni in corso ha implicazioni imprevedibili, non solo nella penisola, ma in […]

Leggi di più
Comunicati
3 Settembre 2017
Alfano: “L’Italia esprime la più risoluta e inequivocabile condanna per il test nucleare effettuato dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea”

“L’Italia esprime la più risoluta e inequivocabile condanna per il test nucleare effettuato stanotte dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea, che rappresenta l’ennesima chiara violazione di molteplici Risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite”. Lo ha affermato il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano. “L’Italia manifesta la propria solidarietà ai […]

Leggi di più
Comunicati
4 Luglio 2017
Farnesina e società civile impegnati per la Mine Action

Il Sottosegretario agli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Benedetto Della Vedova ha presieduto oggi, alla Farnesina, l’incontro annuale del Comitato Nazionale per l’Azione Umanitaria contro le Mine Antipersona, al quale hanno partecipato le principali ONG attive sul piano internazionale in progetti di sminamento umanitario. “L’Italia è fortemente impegnata per l’universalizzazione della Convenzione di Ottawa […]

Leggi di più
Comunicati
22 Maggio 2017
Incontro tra il Sottosegretario Della Vedova e il Direttore Generale dell’OPAC Üzümcü

Il Sottosegretario Sen. Benedetto Della Vedova ha incontrato oggi alla Farnesina, il Direttore Generale dell’OPAC, Amb. Ahmet Üzümcü, nel quadro di una visita di quest’ultimo a Roma per celebrare il ventennale della Convenzione per la Proibizione delle Armi Chimiche. E’ stata un’occasione per ribadire l’apprezzamento italiano per le attività dell’OPAC, riconoscere l’eccellente livello di cooperazione […]

Leggi di più
Comunicati
13 Aprile 2017
Impegno italiano per limitare la diffusione dei sistemi di trasporto delle armi di distruzione di massa

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano: “Trenta anni fa, il 16 aprile 1987, il G-7 (Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, USA) annunciava la formazione del Regime di Controllo della Tecnologia Missilistica (MTCR) per limitare il trasferimento di missili capaci di trasportare armi di distruzione di massa e connesse […]

Leggi di più
Comunicati
13 Febbraio 2017
Preoccupazione della Farnesina per la notizia del lancio di un missile balistico effettuato dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea

La Farnesina ha appreso con grande preoccupazione la notizia del lancio di un missile balistico effettuato dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea nella notte scorsa. I ripetuti test di missili, unitamente allo sviluppo di un arsenale nucleare da parte della Repubblica Democratica Popolare di Corea, costituiscono una minaccia alla pace e alla sicurezza internazionale. La […]

Leggi di più
Comunicati
25 Novembre 2016
Ministerial declaration by the Foreign Ministers of the like-minded group supporting a relaunch of conventional arms control in Europe

We, the Foreign Ministers of the Republic of Austria, the Kingdom of Belgium, the Republic of Bulgaria, the Czech Republic, the Republic of Finland, the French Republic, the Federal Republic of Germany, the Italian Republic, the Kingdom of the Netherlands, the Kingdom of Norway, the Slovak Republic, the Kingdom of Spain, the Kingdom of Sweden […]

Leggi di più
Approfondimenti
20 Settembre 2016
Repubblica Ceca – La sicurezza comune europea al centro conferenza a Praga

Il tema della sicurezza comune europea e’ stato protagonista a Praga di una conferenza internazionale promossa dal premio Nobel per la Pace, Mikhail Gorbachev, su invito del Presidente della Repubblica Ceca, Milos Zeman, dalla Fondazione Italiani, dal New Policy Forum e dalla The Iron Curtain Foundation. L’iniziativa “La sicurezza comune europea dopo la Guerra fredda” […]

Leggi di più
Comunicati
1 Settembre 2016
Libia: contributo italiano alla rimozione dei precursori delle armi chimiche libiche per la loro successiva distruzione

Nel contesto del sostegno internazionale al Consiglio Presidenziale libico e al GNA guidato dal Premier Al-Serraj, l’Italia ha preso parte attiva alla pianificazione e allo svolgimento dell’operazione di rimozione dei rimanenti precursori di armi chimiche ancora presenti in territorio libico per la loro successiva distruzione. L’Italia ha, fin dall’inizio, contribuito al successo dell’operazione, facilitando, in […]

Leggi di più