Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Contributi per la stampa italiana all’estero

(Ufficio Competente: D.G.IT. – UFFICIO II)

  • Legge n.416 del 05.08.1981 – “Disciplina delle imprese editrici e provvidenze per l’editoria” e D.P.R. 15 febbraio 1983, n.48 “Norme di attuazione dell’art.26 della legge 416/81”
  • Legge n.250 del 07.08.1990 sulle “Provvidenze per l’Editoria”. Con il D.P.R. n.525 del 2 dicembre 1997 è stato emanato il Regolamento di attuazione: gli artt.1 e 6 fissano, rispettivamente, requisiti per l’ammissione e modalità per l’erogazione dei contributi.
  • Legge n.62 del 07.03.2001 – Nuove norme sull’editoria e sui prodotti editoriali e modifiche alla legge 5 agosto 1981, n. 416
  • Decreto Legislativo 15 maggio 2017, n. 70 –  Ridefinizione della disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici, in attuazione dell’articolo 2, commi 1 e 2, della legge 26 ottobre 2016, n. 198.