Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comando Carabinieri Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

 

Comando Carabinieri Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

carabinieri

Comandante: Generale Divisione Andrea Rispoli

Il Comando Carabinieri Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e’ un “reparto specializzato” dell’Arma, che dipende dal Comando Unita’ Mobili e Specializzate “Palidoro” (http://www.carabinieri.it/arma/oggi/organizzazione reparti Mobile e Speciale).

Si articola su un Ufficio Comando (sezione personale, sezione operazioni e logistica e nucleo affari generali) e su un Reparto Sicurezza e Vigilanza (sezione sede e sezione estero).
Il decreto interministeriale esteri/difesa n. 957 del marzo 1999 istituisce il Comando Carabinieri MAECI e lo pone alle dipendenze funzionali del Ministro per il tramite del Segretario Generale. 
Il comando garantisce la vigilanza e sicurezza del palazzo della Farnesina, di villa Madama e dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, nonche’ delle sedi diplomatiche e consolari italiane all’estero (le sedi estere a maggior rischio sicurezza, a richiesta del dicastero, vengono temporaneamente rinforzate con ulteriori militari tratti dai reggimenti della 2^ brigata mobile).


contatti:

www.carabinieri.it
telefono: 0636913000-3012


29403
 Valuta questo sito