Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’Italia onora il Giorno della Memoria (نص في مرحلة الترجمة)

التاريخ:

27/01/2011


L’Italia onora il Giorno della Memoria (نص في مرحلة الترجمة)

L’Italia onora il Giorno della Memoria, istituito dal Parlamento nel luglio del 2000 per rendere omaggio alle vittime dei regimi nazisti e fascisti e dell’Olocausto e all’eroismo di quanti rischiarono le loro vite per aiutare i perseguitati.

Sono previsti eventi nelle sedi diplomatiche del mondo, come gli Stati Uniti. “Anche nei momenti più bui della storia europea – ricorda l’Ambasciatore d’Italia a Washington Giulio Terzi di Sant’Agata – uomini onesti e coraggiosi, che forse non sarebbero stati capaci di azioni straordinarie in circostanze ordinarie, furono in grado di lottare, usare l’arma della loro forza, la loro integrità e intelligenza per opporsi a ciò che era sbagliato e disumano”.

A Washington, l’Ambasciatore Terzi inaugurerà la proiezione di “50 Italiani – Gli uomini che hanno salvato 50.000 vite ebree”, un documentario della regista Flaminia Lubin incentrato sui 50 diplomatici e generali italiani di alto rango che aiutarono gli Ebrei a fuggire dalla “soluzione finale” di Hitler. La proiezione si terrà all’auditorium dell’Ambasciata d’Italia alle 18:00. Il documentario, proiettato anche a Los Angeles, San Francisco e Houston, sarà seguito dalla consegna dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana a Warren Miller, Presidente della Commissione per la Conservazione del Patrimonio Americano all’Estero. Nel 2008 Miller ha negoziato per il Governo USA l’accordo tra Italia e Stati Uniti sulla Protezione e Conservazione dei Luoghi della Memoria.

Gli eventi per onorare la Giornata della Memoria si terranno nei Consolati Italiani e Istituti di Cultura delle maggiori città americane e comprendono: la conferenza “Gli Ebrei e l’Unità d’Italia” organizzata dal Consolato Generale d’Italia a New York, l’Istituto di Cultura Italiano e il Centro Primo Levi; la proiezione a Philadelphia del film “La Tregua” di Francesco Rosi; il simposio a Boston su “Amnesia e Memoria” seguito dalla proiezione de “La Finestra di Fronte” di Ferzan Ozpetek.


المكان:

Roma

11225
 Valuta questo sito