Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cerimonia di firma del Patto per l'Export

التاريخ:

08/06/2020


Cerimonia di firma del Patto per l'Export

Lunedì 8 giugno 2020, si è tenuta la cerimonia di firma del “Patto per l’Export”, durante la quale sono state illustrate le linee strategiche in materia di sostegno all’internazionalizzazione del sistema produttivo, alla luce dell’attuale contingenza economica e sanitaria. 

All’evento, convocato e presieduto dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, sono intervenuti i Ministri: delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Teresa Bellanova, dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri, delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi, per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, per l'Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Paola Pisano; i Sottosegretari di Stato allo Sviluppo Economico Gian Paolo Manzella e per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Manlio Di Stefano; il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome Stefano Bonaccini, nonché i principali enti preposti al sostegno all’internazionalizzazione del sistema produttivo (tra cui Agenzia ICE, Gruppo CDP, SACE, SIMEST, Invitalia e Commissario Generale per EXPO Dubai 2020), Confindustria e circa 20 associazioni rappresentative del sistema imprenditoriale.

Durante la cerimonia è stato presentato il Patto per l’Export e l’ebook di accompagnamento all’internazionalizzazione.

Entrambi i documenti, nonché una sintesi dei contenuti del Patto e il discorso del Ministro sono scaricabili di seguito:

 

Scarica il Patto per l'Export

Scarica l'e-book Export - Una guida per ripartire

Patto per l'export - Sintesi dei contenuti

Discorso del Ministro in occasione della cerimonia di firma del Patto per l'Export

 

>>> Guarda il video (dal minuto 30:00)

 

 


39438
 Valuta questo sito