Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro del Ministro Di Maio con il Ministro degli Esteri ungherese Szijjártó

التاريخ:

29/06/2020


Incontro del Ministro Di Maio con il Ministro degli Esteri ungherese Szijjártó

Si è oggi svolto alla Farnesina l'incontro bilaterale del Ministro Di Maio con il Ministro degli Affari Esteri e del Commercio ungherese, Péter Szijjártó, in visita in Italia. 

Il Ministro Di Maio ha innanzitutto ringraziato il Ministro Szijjártó per la solidarietà dimostrata dal Governo ungherese che, nella fase più acuta della crisi sanitaria, ha donato all'Italia 100.000 mascherine sanitarie e 5.000 tute protettive. Il Ministro Di Maio ha quindi accolto con favore la riapertura delle frontiere ungheresi dal 18 giugno scorso e la riattivazione dei voli diretti tra Italia e Ungheria, che potranno assicurare la mobilità, i flussi turistici e la tutela della salute dei cittadini nel quadro omogeneo di regole chiare concordate al livello UE.

Guardando alla ricostruzione post-Covid19, il Ministro Di Maio ha espresso al collega ungherese il forte auspicio che l'UE nel suo insieme accolga la sfida di mettere a disposizione degli Stati Membri un progetto ambizioso per la crescita che non lasci nessuno indietro. L'Italia considera adeguato il pacchetto di misure proposto della Commissione europea e il nostro Paese lavorerà con il massimo impegno perché il negoziato sul Recovery Fund si concluda al più presto con un accordo equo e condiviso.

L'incontro ha permesso inoltre di confermare la convergenza di vedute tra Roma e Budapest in materia di allargamento ai Balcani Occidentali, accogliendo con favore la recente apertura dei negoziati ad Albania e Macedonia del Nord e l'auspicio che si registrino presto progressi anche per la Serbia e il Montenegro.

Sul piano bilaterale, infine, i due Ministri hanno ricordato la solidità delle relazioni economico-commerciali, che vedono l'Italia tra i primi partner dell'Ungheria, con incoraggianti prospettive di ulteriore approfondimento.


39638
 Valuta questo sito