Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Zagabria: Italia rieletta nel Consiglio Esecutivo dell’OMT

التاريخ:

29/05/2019


Zagabria: Italia rieletta nel Consiglio Esecutivo dell’OMT

Zagabria: L’Italia rieletta nel Consiglio Esecutivo dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) per il mandato 2019-2023.

Si è tenuta oggi a Zagabria la 64esima riunione della Commissione regionale Europa dell’Organizzazione Mondiale del Turismo, l’Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa del coordinamento delle politiche turistiche a livello internazionale e promuove lo sviluppo di un turismo responsabile e sostenibile.

L’evento, che ha visto la partecipazione di 40 rappresentanti governativi, del settore privato legato al comparto del turismo e del mondo accademico, è stato inaugurato dal Primo Ministro Andrej Plenković. Presenti anche il Ministro del Turismo Gari Cappelli e il Segretario Generale dell’OMT, Zurab Pololikashvili. 

La delegazione italiana, composta da rappresentanti del MAECI e del MiPAAFT, è stata guidata dall’Ambasciatore d’Italia a Zagabria, Adriano Chiodi Cianfarani.

Nel corso della riunione, si è proceduto alle votazioni per il rinnovo parziale del Consiglio Esecutivo del predetto Organismo per il quadriennio 2019-2023. L’elezione si presentava come molto competitiva, alla luce dell’elevato numero di candidature presentate - otto, tra cui l’Italia - a fronte di quattro posti disponibili.  

Grazie all'azione congiunta del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero delle Politiche Agricole, Forestali e del Turismo, l’Italia è riuscita ad affermarsi con 25 voti a favore, assieme a Turchia, Portogallo e Francia e siederà per un nuovo quadriennio nell’Organo di governo dell’OMT.


28374
 Valuta questo sito