Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Tokyo: "Bellissimo", recital della pianista Nishizawa Azumi

التاريخ:

02/02/2021


Tokyo:

Il prossimo 20 febbraio alle ore 15 la pianista Nishizawa Azumi si esibirà presso l'Auditorium Umberto Agnelli dell'Istituto Italiano di Cultura di Tokyo nel recital Bellissimo: in programma una ricca selezione di brani celebri e piccoli gioielli, forse meno conosciuti, di autori che vanno da Scarlatti a Nino Rota, passando per Rossini, Leoncavallo, Mascagni e Castelnuovo Tedesco.   

 

Programma

P.D.Paradisi (1707-1791), Toccata in La Maggiore
D.Scarlatti (1685-1757), Sonata K141
R.Leoncavallo (1858-1919), Vals mélancolique
                                             Barcarola Veneziana
G.Rossini (1792 - 1868), Tarantella, Arr. Liszt
M.Castelnuovo Tedesco (1895-1968), Voce luntana
G.Sgambati (1714-87), La melodia da Orfeo ed Euridice, Arr.Gluck
O.Respighi (1879-1936), Notturno

Intervallo

O.Respighi (1879-1936), Preludi su melodie gregoriane N.1
N.Rota (1911-1979), Preludio n.13
M.Pilati (1903-1938), Floreal Polka
F.Cilea (1866-1950), Melodia
G.Puccini (1858 - 1924), Piccolo valzer
G.Verdi (1813-1901),Rigoletto Paraphrase, Arr. Liszt

 

Per prenotare cliccare qui. Per informazioni scrivere a eventi.iictokyo@esteri.it

 

nishiza appro

 

Nishizawa Azumi


È una pianista molto attiva a livello internazionale, particolarmente apprezzata come specialista di autori spagnoli.

Dopo il diploma presso il Liceo musicale Toho Gakuen prosegue gli studi nella stessa università con Kamiya Kuniyo, Okamoto Michiko, Ikeda Motoko e si perfeziona al Conservatoire de musique de Genève con il celebre pianista francese Dominique Merlet. Successivamente si trasferisce a Madrid su invito del pianista spagnolo Joaquin Soriano, dando inizio ad una carriera di successi a livello internazionale.

È regolarmente ospite di appuntamenti internazionali quali l’International Chopin Festival di Parigi, il Festival della Societe des Artes di Ginevra, il Kyoto Music Festival ed il Festival Encuentros Manuel De Falla di Granada. Proprio qui, dopo aver inaugurato l’Auditorium dedicato al Maestro, ne realizza l’Opera omnia per pianoforte. 

È la prima musicista classica sponsorizzata dalla Heineken.

Nel 2019 incide per la casa discografica spagnola IBS un Omaggio a Debussy che, per la sua musicalità e la sua tecnica, le vale un riconoscimento che va ben oltre i confini del paese.
Il CD Bellissimo, che sarà in vendita dal 21 gennaio 2021, è il suo quinto album.

 

nishiza 2

 


41193
 Valuta questo sito