Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Palazzo del Comune di Kiev si illumina d’Italia

التاريخ:

20/03/2020


Il Palazzo del Comune di Kiev si illumina d’Italia

Città di Kiev e Ambasciata d’Italia si uniscono nel sottolineare lo straordinario impegno e la stretta vicinanza tra Ucraina ed Italia nell’enorme sforzo in atto per fronteggiare l’emergenza sanitaria, come testimonia il Palazzo del Comune illuminato dal tricolore in segno di solidarietà! Abbiamo bisogno di iniziative come questa! Il nostro Paese sta lavorando senza sosta, con coraggio e determinazione per far fronte ad una crisi senza precedenti”, afferma l’Ambasciatore d’Italia in Ucraina, Davide La Cecilia, sottolineando “l’importanza dei rapporti e il dialogo tra Italia ed Ucraina in relazione agli aspetti legati alla lotta al coronavirus. Abbiamo assunto il ruolo di Paese guida nella gestione dell’emergenza sanitaria a livello mondiale e per questo motivo stiamo condividendo le best practices realizzate in Italia con parecchi Paesi del mondo fra cui l’Ucraina. Uniti possiamo farcela! #andratuttobene". Il Sindaco Klitschko, per parte sua, ha dichiarato: “Kiev ha avviato un'iniziativa di sostegno all’Italia. Molti di voi hanno già visto che abbiamo esposto lungo la via Khreshchatyk le bandiere ucraine e italiane. Da oggi, nelle prossime tre sere (da venerdì a domenica), la facciata del Palazzo del Comune sarà illuminata con il tricolore italiano in segno di solidarietà tra i nostri due Paesi nella lotta alla pandemia che attualmente il mondo intero sta affrontando. La situazione in Italia è tragica. Tuttavia i medici e la protezione civile italiani dimostrano oggi un vero e proprio eroismo nel portare avanti la loro missione professionale. Vogliamo esprimere il nostro sostegno all’Italia, il nostro sostegno al popolo italiano.


Tags:

Europa

38979
 Valuta questo sito