Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

NOTA DI ACCREDITAMENTO - Convegno “Why women matter - Promoting gender balance in public life and economic strategies” (Farnesina, 21 ottobre 2016)

التاريخ:

17/10/2016


NOTA DI ACCREDITAMENTO - Convegno “Why women matter - Promoting gender balance in public life and economic strategies” (Farnesina, 21 ottobre 2016)

Venerdì 21 ottobre, dalle ore 9.00 alle ore 13.30, avrà luogo alla Farnesina  il Convegno “Why women matter - Promoting gender balance in public life and economic strategies” organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con Women Empower the World, con l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) e  Aspen Institute.

Al Convegno, introdotto dal Segretario Generale della Farnesina, Elisabetta Belloni, interverranno, in chiusura, il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni e la Ministra per le Riforme Istituzionali, Maria Elena Boschi.

Nell’ambito dell’evento interverranno numerosi rappresentanti del mondo imprenditoriale, accademico e istituzionale, tra cui Emma Bonino, Presidente di Women Empower the World, Emma Marcegaglia, presidente dell’ENI, Maria Patrizia Grieco, Presidente dell’Enel, Suzanne Wasun-Reiner, Ambasciatore della Germania in Italia e Catherine Colonna, Ambasciatore della Francia in Italia.

Al centro del dibattito è il contributo che la leadership delle donne può dare in politica e in economia, nella vita pubblica istituzionale nazionale e internazionale. È proprio attraverso la prospettiva femminile che si vuole mettere in evidenza come la questione di genere possa e debba avere un impatto fondamentale per un futuro di maggiore crescita, competitività e sviluppo sostenibile. 

La conferenza è frutto del lavoro di WE - Women Empower the World, di cui è Presidente Emma Bonino, che mira ad evidenziare il ruolo della dimensione di genere nelle sfide globali ed intende rilanciare nel dibattito pubblico l’efficace contributo che la leadership femminile può offrire su temi strategici, soprattutto in vista dell’importante appuntamento del G7 a guida italiana nel 2017.  

Il Convegno sarà interamente aperto alla stampa.

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi online compilando il formulario interattivo al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp  al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

Qualora non fosse possibile effettuare l’accreditamento online, le richieste potranno essere inviate via mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it  (tel. 06/3691.3432-8573-8210).

I giornalisti ed i cine-foto-operatori accreditati potranno accedere alla Farnesina dall’ingresso principale, lato sinistro, dalle ore 8.00.


23576
 Valuta questo sito