Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni: incontro con il Vice presidente della Commissione europea e Commissario europeo per l'unione energetica, Maroš Šefčovič

Date:

12/04/2015


Gentiloni: incontro con il Vice presidente della Commissione europea e Commissario europeo per l'unione energetica, Maroš Šefčovič

Il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Vice presidente della Commissione europea e Commissario europeo per l'unione energetica, Maroš Šefčovič, a Roma nell’ambito dell’Energy Union Tour, un giro nelle capitali dell’Unione europea per promuovere l'Unione dell'energia.

L’incontro ha fornito l’occasione per uno scambio di vedute sui temi di reciproco interesse dall’Unione dell’energia, con particolare attenzione agli aspetti della sicurezza energetica ed della diplomazia energetica, al dialogo trilaterale UE-Russia-Ucraina in materia di gas ed ai progetti infrastrutturali energetici, tra cui il progetto ELMED tra Tunisia, Malta ed Italia.

“L’Italia supporta pienamente la creazione di una Unione dell’Energia”  ha detto il Ministro Gentiloni. “La diversificazione delle fonti e delle rotte di transito è un elemento chiave per rafforzare la sicurezza energetica e pertanto la cooperazione regionale, anche con Paesi terzi e soprattutto nell’area del Mediterraneo è uno strumento di fondamentale importanza per realizzare l’Unione dell’energia” ha aggiunto il titolare della Farnesina.

Gentiloni ha infine espresso pieno sostegno all’impegno della Commissione europea nella mediazione tra Russia e Ucraina in materia di gas. “Si tratta di un dialogo di cruciale importanza per la sicurezza energetica europea” ha detto il Ministro “e non devono essere risparmiati sforzi per facilitarlo e far sì che sia costruttivo ed efficace”


21770
 Valuta questo sito