Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

IIC Tel Aviv: Irma Blank's exhibition

Date:

07/22/2020


IIC Tel Aviv: Irma Blank's exhibition

Il Centro d’arte contemporanea di Tel Aviv e la Fondazione Bauhaus di Tel Aviv presentano una mostra personale della pittrice italiano-tedesca Irma Blank. L'esposizione - che riceve il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv - sarà presentata in modo ‘itinerante’ a partire da domani, 23 luglio, in luoghi diversi della città: il Centro per l'Arte Contemporanea, la Bauhaus Foundation e vari spazi pubblici.

L’opera dell’artista, oggi 86/enne, associa la scrittura e il disegno in modo creativo ed unico, posizionando la sua attività in un luogo che appare dissociato da qualunque movimento storico-artistico: è una profonda riflessione sull’esistenza e sull’espressione attraverso il paradosso di un testo senza parole e un linguaggio del tutto personale. Il lavoro di Blank può essere a prima vista confuso come espressione di poesia visuale, ma ad un’attenta analisi si rivela un percorso solitario nel quale si incontrano l’arte e la vita, la scrittura e il respiro, il fare e il fermarsi.

 

m3 irma blank    1975

 

A realizzare e presentare la mostra - che rimarrà aperta fino al prossimo 10 ottobre - sono sette istituzioni internazionali che hanno collaborato anche alla produzione di un catalogo ragionato: Culturgest di Lisbona, MAMCO di Ginevra; CAPC di Bordeaux, CCA di Tel Aviv, ICA di Milano, Museo Villa dei Cedri di Bellinzona e Bombas Gens di Valencia. La presentazione dell’evento artistico a Tel Aviv segue il formato della cosiddetta “mostra itinerante”: al Centro verranno esposte un’installazione, opere su carta e un’opera sonora presentata anche come performance; alla Fondazione Bauhaus una selezione di opere su carta e libri d’artista associati ai prototipi di disegno industriale di maestri del Bauhaus che fanno parte della collezione permanente della Fondazione.

 

l7 irma blank trascrizioni twelve chapters 1977


39811
 Valuta questo sito