Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

IIC Amburgo: incontro con l’autore Alfredo Palomba

Date:

09/30/2020


IIC Amburgo: incontro con l’autore Alfredo Palomba

L’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo organizza un incontro con lo scrittore Alfredo Palomba, autore del romanzo Teorie della comprensione profonda delle cose (2019). 

L’incontro si terrà lunedì 5 ottobre 2020 alle ore 19 presso la sede dell’Istituto, e sarà moderato e tradotto da Francesca Bravi (Universität CAU Kiel).

Il ricordo di un’antica torre aleggia sulla città di Paesone e sulla Valle del fiume Scafato. Questo segno di un mondo remoto – un sogno, un’epifania, un varco – domina lo scenario in cui si muovono personaggi apparentemente lontani l’uno dall’altro: l’autore di un blog anonimo, un ragazzino geniale, un aspirante poeta, un tossicodipendente che crede di essere un cavaliere errante, un trentacinquenne disturbato. Irregolari e dissonanti, ciascuno diretto verso un personale orizzonte degli eventi, i protagonisti appaiono fedeli solo alla verità del loro stesso sguardo: come ammassi stellari, procedono esibendo le proprie certezze – la propria particolare geometria – “circondati da segni da decifrare e mettere insieme per provare a ricomporre il mosaico e acquisire una visione il più globale possibile, che riveli il senso, la teoria della comprensione profonda delle cose.” 

 

alfredo palomba autore

 

Alfredo Palomba (1985) è dottore di ricerca in letterature comparate e docente nella scuola secondaria. Ha preso parte ai volumi Delle coincidenze. Opificio di letteratura reale/1 (ad est dell’equatore, 2012/2015), Le attese. Opificio di letteratura reale/2 (ad est dell’equatore, 2015), Anatomè. Dissezioni narrative (Ensemble, 2018). Ha collaborato al volume Il romanzo in Italia. IV. Il secondo Novecento (Carocci, 2018) e alla traduzione de La letteratura in laboratorio, a cura di Franco Moretti (Federico II University Press, 2019). Suoi articoli, saggi e racconti sono stati pubblicati su «CrapulaClub», «Verde», «I libri degli altri», «between», «Nazione Indiana». Il racconto “Okkupare” è nel Vocabolario minimo delle parole inventate (Wojtek, 2019). Teorie della comprensione profonda delle cose, segnalato dalla giuria del XXX° Premio Italo Calvino, è il suo primo romanzo. 

 

alfredo palomba

 

L'ingresso è libero. A causa delle norme di contenimento del contagio da coronavirus, per partecipare alla manifestazione è necessario registrarsi mandando una mail a events@iic-hamburg.de indicando nome, cognome, indirizzo e numero di telefono. Per chi volesse partecipare da casa, l'incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube dell'Istituto.


40210
 Valuta questo sito