Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Nicosia: 'Viaggiando il Mediterraneo'

Date:

02/04/2021


Nicosia: 'Viaggiando il Mediterraneo'

L’Ambasciata d’Italia a Nicosia ha organizzato una mostra sui manoscritti e sui disegni originali tratti dalla pubblicazione di Iosif Hadjikyriakos,  Viaggiando il Mediterraneo, il Diges Akritas e la tradizione orale e visiva del mio mare. Un’iniziativa che nasce nell’ambito della XX Settimana della Lingua italiana nel mondo che si è tenuta lo scorso ottobre. 

La mostra, allestita al Museo Pierides di Larnaca, è stata inaugurata il 2 febbraio e resterà aperta fino al 31 marzo;  in attesa di poter essere visitata di persona, l'esposizione è anche fruibile in tre filmati che saranno presentati nel corso del mese di febbraio sui canali social dell’Ambasciata.

L’evento nasce dalla collaborazione con la Fondazione Marc de Montalembert che sostenne l’attività di ricerca di Hadjijyriakos nei Paesi del Mare Nostrum per trovare e documentare gli elementi che uniscono le civiltà del Mediterraneo attraverso il mito di Digenis Akritas,  eroe nato al confine di un impero, a cavallo tra due culture che entrambe lo hanno modellato. Un simbolo, quindi, di coesistenza e diversità. Sono diversi anche gli elementi che connettono la Settimana della Lingua italiana con il progetto; innanzitutto, l’intreccio tra parole e immagini, tema portante sia della XX edizione della Settimana che del progetto stesso, ma anche il fatto che le immagini e la cultura italiana siano stati elementi chiave per l’evoluzione di questo progetto. I lavori presentano, inoltre, testi scritti sia in italiano che in greco.

In seguito all’attività di ricerca, nel 2007 nacque la collaborazione con la casa editrice Gangemi, che ha curato la pubblicazione bilingue (italiano-greco) Viaggiando il Mediterraneo.

 


41209
 Valuta questo sito