Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Beirut: 2 giugno, discorso dell’Ambasciatrice Bombardiere

Date:

06/03/2021


Beirut: 2 giugno, discorso dell’Ambasciatrice Bombardiere

L’Ambasciatrice d’Italia in Libano, Nicoletta Bombardiere, ha presenziato alla cerimonia per la Festa della Repubblica, tenutasi presso la base “Millevoi” a Shamaa, nel Sud del Libano, che ospita il contingente italiano dispiegato presso la missione UNIFIL.

Hanno partecipato alle celebrazioni il Force Commander di UNIFIL, Gen. D. Stefano Del Col, il Comandante di Sector West di UNIFIL, Gen. B. Davide Scalabrin, il Comandante della missione bilaterale di addestramento MIBIL, Gen. B. Marcello Orsi, ed i reparti del contingente italiano.

L’Ambasciatrice ha rinnovato il ringraziamento del nostro Paese per la cruciale funzione che i militari italiani assicurano nel quadro della missione UNIFIL, una missione che opera in un teatro complesso e volatile, al punto di incrocio di tensioni regionali, e che negli anni ha saputo mantenere una condizione di stabilità lungo la Linea Blu.

Nella stessa giornata, l’Ambasciatrice Bombardiere ha inaugurato, insieme al Ministro della Cultura libanese, il sito archeologico del Castello di Shamaa, a conclusione del progetto di restauro realizzato con un finanziamento della Cooperazione italiana.

 


42051
 Valuta questo sito