Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Seoul: campagna Contemporary Italy

Date:

06/25/2021


Seoul: campagna Contemporary Italy

In collaborazione con gli altri attori del Sistema Italia a Seoul, al fine di promuovere le eccellenze del nostro Paese in Corea e migliorare la conoscenza sulle capacità tecnologiche italiane, si è svolto il 23 giugno scorso il primo evento semi-virtuale della serie “Contemporary Italy”, dedicato al decommissioning delle centrali nucleari ed alla gestione dei rifiuti radioattivi ed organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Seoul.

Il progetto “Contemporary Italy”, che si articolerà in diversi episodi nei prossimi mesi, è stato ideato per guidare esperti, giornalisti, influencer e rappresentanti di enti di ricerca ed università coreani attraverso un percorso di approfondimento e conoscenza delle eccellenze tecnologiche italiane, presentate direttamente dalle principali società del nostro Paese attive in tali settori. Utilizzando strumenti di realtà virtuale e collegamenti video con l’Italia, il pubblico coreano potrà quindi entrare in contatto con realtà poco conosciute (o addirittura sconosciute) in Corea, approfittando degli spazi ICE di High Street Italia e della guida di esperti e ricercatori dall’Italia.

I partecipanti coreani all'evento sul decommissioning e sulla gestione dei rifiuti radioattivi - professori universitari, rappresentanti di società attive nel settore e di centri di ricerca, think tanks e giornalisti - hanno unanimemente evidenziato durante l’incontro come in Corea la conoscenza della tematica sia ancora in fase embrionale, non avendo il Paese ancora sviluppato tecnologie specifiche in tale settore. Le attività presentate da SOGIN hanno quindi da un lato dato la percezione ai partecipanti di quanto la ricerca e le competenze italiane nel settore del decommissioning e del trattamento dei rifiuti radioattivi siano avanzate a livello mondiale; dall’altro, sono emersi significativi spazi di collaborazione sia per il settore privato che per quello universitario, con l’obiettivo di approfondire le tecnologie italiane e, auspicabilmente, creare laboratori di ricerca congiunti e collaborazioni anche industriali che troveranno sviluppo in un futuro molto prossimo.

 

seoul


42307
 Valuta questo sito