Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Premio "M'illumino d'immenso" 2021

Date:

07/19/2021


Premio

Nuovi bandi per l’edizione 2021 di ‘M’Illumino d’immenso’, il Premio internazionale di Traduzione poesia dall’italiano. Il Premio – un’iniziativa degli Istituti Italiani di Cultura di Città del Messico, Il Cairo e Praga – è alla sua quarta edizione per la lingua spagnola, alla seconda per la lingua araba, alla prima per la lingua ceca.  

Gli aspiranti vincitori dovranno tradurre nelle tre lingue due poesie in lingua italiana, una di una poetessa italiana (Antonella Anedda) e una di un poeta svizzero (Giovanni Orelli).  Il Premio – che ha il patrocinio delle Biblioteche di Roma - è nato nel 2018 per promuovere la traduzione e la diffusione della poesia italiana e svizzero-italiana. Fra i promotori Barbara Bertoni, traduttrice letteraria e direttrice del Laboratorio Traduxit, e Fabio Morabito, poeta e traduttore italiano-messicano, ordinario di Traduzione presso la Universidad Nacional Autonoma de México. Il bando per la traduzione in spagnolo ha fra i sostenitori l’Ambasciata di Svizzera in Messico; quello per la traduzione in arabo, l’Ambasciata di Svizzera in Egitto, la Luxor University e la Luxor Poetry House; quello per la traduzione in ceco l’Ambasciata di Svizzera in Repubblica Ceca.  

I vincitori saranno premiati in occasione della XXI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo e riceveranno, fra l’altro, una somma in denaro (circa 500 euro), l’ospitalità di una settimana alla Casa delle Traduzioni delle Biblioteche di Roma, attestati e libri.  

Per partecipare ai bandi c’è tempo fino al prossimo 10 settembre. Per informazioni: milluminodimmenso.ceco@gmail.com; milluminodimmenso.arabo@gmail.com; milluminodimmenso.spagnolo@gmail.com.   


42499
 Valuta questo sito