Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Procedimenti amministrativi e contabili

 

Procedimenti amministrativi e contabili

DPR 54/2010D.L. 101/2013
L. D’Alia

DPR 487/1994
Normativa sui concorsi pubblici

DPCM 17/2013
Riforma della preselettiva del concorso diplomatico

L. 227/2010
Legge sulla valorizzazione dei funzionari internazionali

DPR 103/2014
Regolamento Attuativo della L. 227/2010 sui funzionari internazionali

Dlgs. 123/2011

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 settembre 2011 n. 178 - Tabella
Regolamento di attuazione dell'articolo 2, comma 3, della legge 7 agosto 1990, n. 241, riguardante i termini di conclusione dei procedimenti amministrativi del Ministero degli affari esteri aventi durata non superiore a novanta giorni.

Decreto ministeriale 7 giugno 2011, n. 5510/456
“Acquisizione in economia di beni, servizi e lavori da parte dell’amministrazione centrale e degli uffici all’estero del Ministero degli affari esteri”

D.P.C.M. 3 marzo 2011, n. 90
Regolamento di individuazione dei termini superiori ai novanta giorni per la conclusione dei procedimenti amministrativi di competenza del Ministero degli affari esteri, ai sensi dell'articolo 2, comma 4, della legge 7 agosto 1990, n. 241, come modificato dall'articolo 7 della legge 18 giugno 2009, n. 69.

Decreto 4 agosto 2005, n.205
Regolamento sulle modalità di funzionamento delle sezioni distaccate delle rappresentanze diplomatiche, in applicazione dell'articolo 30-bis, settimo comma, del D.P.R. 5 gennaio 1967, n. 18.

Decreto 5 ottobre 2007
"Modalità per il funzionamento e la rendicontazione del Fondo Speciale ex legge 27 dicembre 2006, n.296".

Legge 6 febbraio 1985, n.15
"Disciplina delle spese da effettuarsi all'estero dal Ministero degli affari esteri".   

Legge 7 agosto 1990, n. 241
"Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi", come modificata con L. 11 febbraio 2005, n. 15 e L. 14 maggio 2005, n. 80.

Decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 1994, n.367
"Regolamento recante semplificazione e accelerazione delle procedure di spesa e contabili". 

Decreto del Ministro degli affari esteri 7 settembre 1994, n.604
"Regolamento recante norme per la disciplina delle categorie di documenti sottratti al diritto di accesso ai documenti amministrativi, in attuazione dell'art.24, comma 4, della legge 7 agosto 1990, n.241, recante nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti Amministrativi". 

Decreto del Ministro degli affari esteri 3 marzo 1995, n.171
"Regolamento di attuazione degli articoli 2 e 4 della legge 7 agosto 1990, n.241, recante nuove norme in materia di procedimento amministrativo, relativamente ai procedimenti di competenza di organi dell'Amministrazione degli affari esteri". 

Decreto del Presidente della Repubblica 22 marzo 2000, n.120
"Regolamento recante norme per la semplificazione del procedimento per l'erogazione e la rendicontazione della spesa da parte dei funzionari delegati operanti presso le rappresentanze all'estero, a norma dell'art. 20, comma 8 della legge 15 marzo 1997, n.59". 

Deliberazione della Corte dei conti a sezioni riunite 16 giugno 2000
"Regolamento per l'organizzazione delle funzioni di controllo della Corte dei conti". 

Decreto del Ministro degli affari esteri 11 settembre 2000, n.307
"Regolamento concernente l'erogazione del contributo spese per abitazione spettante al personale destinato a prestare servizio all'estero ai sensi del D.Lgs. 27 febbraio 1998, n. 62".

Decreto del Presidente della Repubblica 12 aprile 2006, n. 184
"Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi".

D.Lgs. 15 dicembre 2006, n. 307
"Riassetto normativo in materia di gestione amministrativa e contabile degli Uffici all'estero del Ministero degli affari esteri, a norma dell'articolo 4 della L. 28 novembre 2005, n. 246".

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 20 luglio 2007, n. 153
“Regolamento di riordino della disciplina delle modalità di valutazione periodica dei funzionari diplomatici appartenenti ai gradi di segretario di legazione e di consigliere di legazione, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 17, comma 3, della L. 23 agosto 1988, n. 400”. 


496
 Valuta questo sito