Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Giappone

 

Giappone

I rapporti politici

Per quanto concerne i rapporti con il Giappone, negli ultimi anni si è assistito ad un notevolissimo salto di qualità nelle relazioni bilaterali, malgrado permangano diversità di vedute in merito ai  progetti di riforma del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Ampie sintonie di azione si sono ad esempio registrate in Iraq, sulla crisi nucleare iraniana e sui più importanti temi globali (sviluppo sostenibile, Partenariato Globale contro la diffusione delle armi e materiali di distruzione di massa, lotta al terrorismo internazionale, operazioni di mantenimento della pace e della sicurezza internazionale, lotta alla povertà, sviluppo in Africa).

Il susseguirsi delle presidenze del G8 dei nostri due Paesi ha rappresentato un’occasione di più per intensificare la nostra partnership su tutte le principali tematiche globali. Due momenti molto importanti per  le relazioni bilaterali sono stati l’incontro tra il Presidente del Consiglio e l’Ex Primo Ministro giapponese Aso  (7 luglio 2009) e la visita in Giappone del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel corso della quale ha incontrato  - primo leader occidentale - il neoeletto Premier giapponese Hatoyama.

I rapporti economico-commerciali

L’interscambio commerciale bilaterale Giappone-Italia mostra un andamento soddisfacente (oltre 9 miliardi di Euro ripartiti abbastanza equamente, tra importazioni ed esportazioni, con un leggero deficit per l’Italia), ma ampiamente migliorabile. Soprattutto il settore degli investimenti reciproci vede ancora i due Paesi al di sotto delle potenzialità. La maggioranza degli investimenti diretti sono rappresentati da filiali commerciali, una strada percorsa da tanti produttori di beni di consumo, fra cui le principali case di moda italiane, sia attraverso investimenti immobiliari, sia con l’apertura di negozi monomarca su strada o all’interno di department stores. A Tokyo il 16 e 17 settembre 2009 si è svolta la XXI Assemblea generale del Italy-Japan Business Group, uno strumento di confronto e dialogo tra i rappresentanti dell’economia e dell’industria dei due Paesi.

Rapporti culturali

Di particolare rilievo per il sostanziale miglioramento delle relazioni fra i due Paesi e della conoscenza reciproca dei popoli, è stata l’organizzazione della manifestazione Italia in Giappone. 2009, seguito ideale nonché evoluzione delle grandi manifestazioni realizzate dall’Italia in Giappone, a partire dall’Anno dell’Italia in Giappone, sino alla “Primavera Italiana in Giappone” nel 2007. La rassegna, che ha preso avvio nell’autunno di quest’anno nella cornice della visita in Giappone del Presidente della Repubblica, intende approfondire e portare a pieno compimento, in un’ottica di sistema, un percorso di promozione integrata delle eccellenze produttive, scientifiche e tecnologiche del nostro Paese, unitamente alle sue straordinarie attrattive culturali, artistiche e turistiche, nell’auspicio che da iniziative del genere possano trarre beneficio anche i nostri operatori economici e le nostre imprese, oltre che i nostri popoli.


451
 Valuta questo sito