Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Europa

 

Europa

Lisbona: esposizione ispirata al “Requiem” di TabucchiLisbona: esposizione ispirata al “Requiem” di TabucchiL’Ambasciata d’Italia a Lisbona rende omaggio alle vittime del Coronavirus con il Progetto Requiem, ispirato al romanzo di Tabucchi.  Il romanzo Requiem di...
 Italia - Grecia: cooperazione commerciale e culturale Italia - Grecia: cooperazione commerciale e culturaleMissione dell’Ambasciatore d’Italia in Grecia, Patrizia Falcinelli, a Cefalonia, dove ha avuto incontri con le Autorità locali e con la Collettività italiana. Durante...
Scalfarotto con Vice Presidente Bundestag: le crisi in Europa vanno gestite dalla UEForte identità di vedute nel colloquio, svoltosi alla Farnesina, tra il Sottosegretario Ivan Scalfarotto e Thomas Oppermann, Vice Presidente del Bundestag tedesco. La profonda interconnessione economica, commerciale...
Grecia: Commemorazione Eccidio di CefaloniaGrecia: Commemorazione Eccidio di CefaloniaL’Ambasciatore d’Italia in Grecia, Patrizia Falcinelli, ha partecipato oggi alla Cerimonia di commemorazione dell’Eccidio di Cefalonia, compiuto da reparti dell’esercito...
ultimi aggiornamenti

 

Quadro generale

L’Europa e l’Unione Europea rappresentano il principale ambito di politica estera dell’Italia.

L’attuale situazione economico-finanziaria sta richiedendo un rafforzato impegno di raccordo con i partner europei. Ed è soprattutto grazie al costante e quotidiano scambio di informazioni ed opinioni a livello bilaterale che si possono formare e coordinare progetti e azioni comuni da realizzare insieme attraverso le Istituzioni dell’Unione Europea. Di conseguenza è verso tali Paesi che l’Italia intende consolidare e rafforzare i propri legami.

Nell’ambito dell’Unione Europea, l’Italia è chiamata a dare il proprio apporto alla prospettiva di maggiore integrazione, rilanciando, soprattutto durante la Presidenza italiana dell’UE del secondo semestre 2014, l’iniziativa sui grandi temi, fra i quali: crescita sostenibile e occupazione, Mediterraneo e allargamento, funzionamento delle Istituzioni europee, emigrazione e spazio di libertà, sicurezza e giustizia e difesa comune/sicurezza.

Nei confronti dei Paesi europei l’azione bilaterale e azione europea sono sempre più al servizio l’una dell’altra, valorizzando i tradizionali legami che abbiamo, oltre che con i maggiori alleati, con i Paesi dell’est-europeo, dei Balcani e del Mediterraneo.


141
 Valuta questo sito