Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Settore Agroalimentare - Canada

 

Settore Agroalimentare - Canada

Con decisione (UE) 2017/38, il Consiglio ha approvato l’applicazione provvisoria dell’accordo economico e commerciale globale tra il Canada e l’Unione europea e i suoi Stati membri, che prevede, tra l’altro, la riduzione o la soppressione dei dazi doganali sulle importazioni di merci originarie del Canada.

Conformemente all’Allegato 2-A dell’Accordo stesso, sono previsti contingenti tariffari dell'Unione per le carni bovine e le carni suine.

A tal fine si segnalano, sinteticamente, gli adempimenti necessari per l’ottenimento dei titoli di importazione per ognuno dei suddetti prodotti.

  • CARNI BOVINE – numeri  d’ordine 09.4280 e 09.4281

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2017/1585 DELLA COMMISSIONE
del 19 settembre 2017, recante apertura e modalità di gestione di contingenti tariffari dell'Unione per le carni bovine e suine fresche e congelate originarie del Canada e recante modifica del regolamento (CE) n. 442/2009 e dei regolamenti di esecuzione (UE) n. 481/2012 e (UE) n. 593/2013

PERIODO CONTINGENTALE : 1 gennaio / 31 dicembre

SOTTOPERIODI:
1/1-31/3
1/4-30/6
1/7-30/9
1/10- 31/12
I quantitativi inutilizzati, comunicati conformemente all'articolo 8, paragrafo 2, lettera a), sono aggiunti ai quantitativi disponibili per il sottoperiodo successivo. Nessun saldo inutilizzato al termine del periodo contingentale annuo è trasferito al periodo contingentale annuo successivo.

DATA DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI TITOLI: i primi sette giorni del SECONDO mese che precede ciascuno dei sottoperiodi.

REQUISITI PER LA RICHIESTA DEI TITOLI: avere importato o fatto importare per proprio conto, a norma delle disposizioni doganali pertinenti, un quantitativo di prodotti nel periodo di dodici mesi immediatamente precedente la presentazione della domanda di titolo di importazione.
Il quantitativo importato riguarda i prodotti di cui ai codici NC 0201, 0202, 0206 10 95 o 0206 29 91.

QUANTITA’ RICHIEDIBILE: non più del 25% , per ciascun sottoperiodo, del quantitativo complessivo attribuito all’anno per il quale si presenta la domanda.

CAUZIONE PER IL RILASCIO DEI TITOLI: 9,5€/100kg

RILASCIO DEI TITOLI: I titoli di importazione sono rilasciati nel periodo compreso tra il 23o giorno e la fine del mese in cui sono state presentate le domande.

VALIDITA’ DEI TITOLI: I titoli di importazione sono validi per un periodo di cinque mesi a decorrere dalla data effettiva del rilascio o dalla data di inizio del sottoperiodo per il quale è rilasciato il titolo di importazione, se quest'ultima data è posteriore.
Tuttavia, la validità del titolo di importazione scade il 31 dicembre di ciascun periodo contingentale.
I titoli di importazione non sono trasferibili.

CONTATTI:

Dott. Giovanni RAMELLA ZAMPA Tel. 06 5993 2430 giovanni.ramella@esteri.it
Sig.ra Ornella QUATTROCCHI Tel. 06 5993 2214 - ornella.quattrocchi@esteri.it

 

  • CARNI SUINE- numero d’ordine 09.4282

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2017/1585 DELLA COMMISSIONE del 19 settembre 2017, recante apertura e modalità di gestione di contingenti tariffari dell'Unione per le carni bovine e suine fresche e congelate originarie del Canada e recante modifica del regolamento (CE) n. 442/2009 e dei regolamenti di esecuzione (UE) n. 481/2012 e (UE) n. 593/2013

PERIODO CONTINGENTALE : 1 gennaio / 31 dicembre

SOTTOPERIODI:
1/1-31/3
1/4-30/6
1/7-30/9
1/10- 31/12

I quantitativi inutilizzati, comunicati conformemente all'articolo 8, paragrafo 2, lettera a), sono aggiunti ai quantitativi disponibili per il sottoperiodo successivo. Nessun saldo inutilizzato al termine del periodo contingentale annuo è trasferito al periodo contingentale annuo successivo.

DATA DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI TITOLI: i primi sette giorni del SECONDO mese che precede ciascuno dei sottoperiodi.

REQUISITI PER LA RICHIESTA DEI TITOLI: avere importato o fatto importare per loro conto, a norma delle disposizioni doganali pertinenti, un quantitativo di prodotti nel periodo di dodici mesi immediatamente precedente la presentazione della domanda di titolo di importazione. Il quantitativo importato riguarda i prodotti di cui ai codici NC 0201, 0202, 0206 10 95 o 0206 29 91, oppure i prodotti del settore delle carni suine ai sensi dell'articolo 1, paragrafo 2, lettera q), del regolamento (UE) n. 1308/2013.

QUANTITA’ RICHIEDIBILE: non più del 25% , per ciascun sottoperiodo, del quantitativo complessivo attribuito all’anno per il quale si presenta la domanda;

CAUZIONE PER IL RILASCIO DEI TITOLI: 6,5€/100kg

RILASCIO DEI TITOLI: I titoli di importazione sono rilasciati nel periodo compreso tra il 23o giorno e la fine del mese in cui sono state presentate le domande

VALIDITA’ DEI TITOLI: I titoli di importazione sono validi per un periodo di cinque mesi a decorrere dalla data effettiva del rilascio o dalla data di inizio del sottoperiodo per il quale è rilasciato il titolo di importazione, se quest'ultima data è posteriore.
Tuttavia, la validità del titolo di importazione scade il 31 dicembre di ciascun periodo contingentale.
I titoli di importazione non sono trasferibili.

CONTATTI:

Dott. Giovanni RAMELLA ZAMPA Tel. 06 5993 2430 giovanni.ramella@esteri.it  
Dott.ssa Rosetta LA ROSA Tel 06 5993 2508 rosetta.larosa@esteri.it

 




 

 


 


38361
 Valuta questo sito