Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Organizzazione Internazionale Legni Tropicali

 

Organizzazione Internazionale Legni Tropicali

Organizzazione Internazionale Legni Tropicali (International Tropical Timber Organization - ITTO)

L’ITTO è l’Organizzazione intergovernativa che si occupa della conservazione, dell’uso e del commercio delle risorse delle foreste tropicali. I membri si dividono in due categorie: produttori e consumatori. Pertanto all’interno dell’Organizzazione viene rappresentato circa l’80% delle foreste tropicali e il 90% del commercio mondiale di legni tropicali. L’ITTO è stato istituito sotto l’egida delle Nazioni Unite nel 1986. L’organo di governo dell’ITTO è il Consiglio che è coadiuvato da quattro Commissioni ed ha sede a Yokohama, in Giappone. In questi ultimi anni è andata intensificandosi la collaborazione tra l’ITTO e la CITES (convenzione sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora) che è una Convenzione la quale ha come scopo quello di garantire che il commercio internazionale di animali e piante selvatiche non minacci la loro sopravvivenza.

Riepilogo 2017:

Nel corso dell’anno l’Organizzazione è impegnata nelle azioni intraprese per il recupero finanziario dell'Organizzazione dopo il default verificatosi negli anni precedenti a causa di erronee politiche di investimento, ristabilendo il ruolo dell'ITTO nel sistema internazionale della gestione forestale. In tale ambito si è anche dedicata alla revisione e all'attuazione delle norme finanziarie e contabili necessarie per implementare l’efficienza, la trasparenza e la legalità del funzionamento dell’Ente, agli sforzi per recuperare parte dei fondi persi, al lo sviluppo di linee guida per la parità di genere, alla definizione e applicazione di criteri di salvaguardia ambientale e sociale, alla ricostruzione della fiducia dell’Organizzazione in ambito internazionale attraverso attività di sensibilizzazione degli stakeholder ed i partenariati. Un ruolo fondamentale nello svolgimento delle predette attività è svolto dal nuovo Direttore Esecutivo, dott. Gerhard Dieterle (tedesco in quota UE), in carica dal corrente anno.

Prossimi eventi 2018:

  • International Symposium on the Promotion of Deforestation-Free Global Supply Chains for Contributing to Halt Deforestation 23–24 Gennaio, Tokyo, Giappone;
  • Conferenza sul partenariato forestale 20-22 febbraio, FAO Roma;
  • Asia-Pacific Regional Workshop on Trans-boundary Biodiversity Conservation: Empowering Forestry Communities and Women in Sustainable Livelihood Development, 6-8 marzo, Indonesia;
  • 54th Session of the International Tropical Timber Council and Sessions of the Associated Committees, novembre, Yokohama, Japan.

38019
 Valuta questo sito