Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comune di Roma

 

Comune di Roma

Promozione e Cooperazione Culturale

DICHIARAZIONE D'INTENTI

Il Ministero degli Affari Esteri, rappresentato dal Sottosegretario di Stato, On. Mario Baccini e il Comune di Roma, rappresentato dal Sindaco On. Walter Veltroni, consapevoli del ruolo che sinergie operative fra Istituzioni Pubbliche, centrali e locali possono svolgere per favorire la diffusione della cultura italiana all'estero e per sviluppare proficue relazioni con qualificati ambienti culturali stranieri, al fine di rendere più stabile la loro collaborazione, in particolare tra la Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione culturale (di seguito denominata Direzione Generale), e l'Assessorato alle Politiche culturali (di seguito denominato Assessorato)

Convengono quanto segue:

1. la Direzione Generale e la rete degli Istituti Italiani di Cultura ( di cui si allega un elenco) informeranno preventivamente l'Assessorato in merito agli eventi culturali programmati all'estero che possano risultare di interesse per il Comune di Roma; la Direzione Generale e la rete degli Istituti Italiani di Cultura nel programmare la loro attività culturale terranno inoltre conto delle potenzialità offerte dal Comune di Roma e dalle istituzioni culturali che il Comune ospita. A tal fine l'Assessorato elenca in una serie di schede che vengono allegate alla presente Dichiarazione d'Intenti alcuni progetti di eventi culturali che potranno essere disponibili per iniziative all'estero delle Istituzioni che hanno sede nel territorio di competenza;

2. da parte sua, l'Assessorato terrà preventivamente informata la Direzione Generale in merito alla programmazione di eventi culturali che rivestano un carattere di natura internazionale; la Direzione Generale esaminerà insieme alla rete degli Istituti la possibilità di collaborare alla migliore riuscita dei suddetti eventi nonché di favorire la loro promozione e circuitazione all'estero; intese ad hoc si potranno di volta in volta stipulare con singoli Istituti di Cultura per progetti specifici;

3. in particolare nel quadro della collaborazione verrà considerato con attenzione il progetto "Vacanze romane" costituito da una mostra fotografica itinerante su un tema attinente la città di Roma , da un opuscolo ed un video sottotitolato o doppiato nelle varie lingue sui nuovi Musei e sulle principali attività artistiche del Comune di Roma, da una rassegna cinematografica di film ambientati nella città, da una o più conferenze ed eventualmente anche da uno spettacolo musicale;

4. la collaborazione fra Direzione Generale e Assessorato riguarderà nel prossimo futuro inoltre la possibilità di presentare in anteprima a Roma negli appositi spazi espositivi del Comune le grandi mostre promosse dal Ministero degli Esteri per la circuitazione internazionale in modo da permettere al pubblico della Capitale la fruizione di un prodotto culturale che altrimenti sarebbe destinato solo all'estero;
la Direzione Generale, attraverso gli Istituti di cultura all'estero, agevolerà l'organizzazione nelle grandi capitali straniere di presentazioni-spettacolo delle iniziative culturali promosse dal Comune di Roma

5. per gli eventi più importanti si potrebbe prevedere la produzione di appositi filmati in collaborazione con la Rai da mandare in onda nei programmi culturali delle principali reti televisive estere;

6. si cercherà inoltre di stimolare e rafforzare le collaborazioni già in atto tra Istituti Italiani di Cultura e varie Istituzioni culturali del Comune di Roma quali per esempio "la Casa delle Letterature";

7. funzionari designati dalle due parti avvieranno e assicureranno l'applicazione di quanto previsto dalla presente Dichiarazione di Intenti. Essi si riuniranno almeno una volta l'anno per effettuare una valutazione complessiva dell'andamento dell'intesa.

Roma, 19 febbraio 2002

per il Ministero degli Affari Esteri
Il Sottosegretario di Stato
(On. Mario Baccini)

per il Comune di Roma
il Sindaco
( On. Walter Veltroni)


348
 Valuta questo sito