Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mostre - Arti visive

 

Mostre - Arti visive

Guadalajara Novembre – dicembre 2008
 

“Madonna con Bambino” di Paolo Veneziano
Luogo
: MUSEO REGIONAL (anticoro della Cappella)
Inaugurazione: inizi di novembre (su richiesta del Museo Regional in occasione dell’anniversario del Museo), ore 19
Chiusura: fine dicembre

“Lorenzo Boturini”
Luogo: CASA CLAVIJERO
Inaugurazione: 27 novembre, ore 18
Chiusura: fine dicembre

“Italidea. L’Italia delle idee - una nuova idea dell’Italia”
La mostra costituisce una singolare opportunità per riscoprire e rendere note le radici storiche dell’inventiva, della creatività, dell’imprenditorialità contemporanea e presentare a largo raggio i nuovi volti del Made in Italy di qualità. Il sistema espositivo è distinto in due sezioni fondamentali: una sezione introduttiva, focalizzata sull’identità storico-artistica dell’Italia e una sezione tematica che contempla alcuni settori (tecnologia e meccanica, nautica, moda, enogastronomia, costruire, comunicazione, design) rappresentativi dell’eccellenza italiana.
Luogo: INSTITUTO CULTURAL CABAÑAS
Inaugurazione:  28 novembre, ore 12
Chiusura: fine dicembre
 
“Viaggio nell’arte italiana 1950-80. Cento opere dalla Collezione Farnesina”
La mostra mira a diffondere nel mondo una conoscenza più approfondita delle correnti e degli artisti italiani più significativi dell’ultimo secolo, ed in particolare dei decenni successivi al secondo conflitto mondiale, attraverso opere, tra gli altri, di Carla Accardi, Roberto Almagno, Sandro Chia, Francesco Clemente, Jannis Kounellis, Mimmo Paladino, Michelangelo Pistoletto.
Luogo: MUSEO DE LAS ARTES (MUSA)
Inaugurazione: 28 novembre, ore 17
Chiusura: fine dicembre

“Fantasmi e Fughe”
L’Associazione Culturale Teatrio – leader nel settore dell’illustrazione per l’infanzia – presenta 30 favole brillantemente illustrate da giovani illustratori ed artisti italiani presentate in 80 tavole.
Luogo: TROMPO MAGICO
Inaugurazione: 30 novembre, ore 10
Chiusura: 7 dicembre

“Piemonte Torino Design”
La mostra, realizzata in collaborazione con la Regione Piemonte in occasione del conferimento a Torino del ruolo di “Capitale del Design 2008”, presenta al pubblico una completa rassegna della multiforme applicazione dell’arte del design e del progetto ad una realtà industriale d’avanguardia. Oltre 200 prodotti industriali di diversa destinazione, progettati e realizzati dai più famosi studi di design piemontesi tra il 1995 e il 2006, delineano un quadro d’insieme del connubio indissolubile tra creatività estetica e progettualità tecnica.
Luogo: INSTITUTO CULTURAL CABAÑAS
Inaugurazione:  30 novembre, ore 18
Chiusura: 15 gennaio

“Gli Antonelli di Gatteo, ingegneri romagnoli del Rinascimento al servizio dei Re di Spagna”
Mostra fotografica, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, composta da 57 riproduzioni delle fortificazioni progettate e realizzate in America Latina dagli architetti Antonelli nella seconda metà del 500.
Luogo: CASA CLAVIJERO
Inaugurazione: 1 dicembre, ore 12 con presentazione DVD, sito web “Gli Antonelli architetti da Gatteo” (www.provincia.fc.it/cultura/antonelli) e collana multimediale “La misura dell’Eldorado - Vita e imprese di emiliano-romagnoli nelle Americhe”. 
Chiusura: metà gennaio

“Libri-oggetto” (Cucchi, Fontana, Baj, Merz, Munari, ecc.)
La mostra espone una importante collezione di libri/oggetto d’artista; si tratta di lavori deliberatamente ideati e realizzati a forma ideale di libro, sfruttandone le caratteristiche fondamentali per creare tuttavia un qualcosa di simile e allo stesso tempo di “altro”. Alcuni di questi libri-oggetto, come quelli di Fontana e Merz, sono delle vere rarità nel campo dell’arte contemporanea. La mostra è realizzata in collaborazione col Museo Pecci di Prato.
Luogo: MUSEO DE LAS ARTES (MUSA)
Inaugurazione: 2 dicembre, ore 18
Chiusura: fine dicembre

"Tina Modotti. Arte, Vita, Libertà"
La mostra, realizzata in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, descrive, attraverso un centinaio di immagini e documenti, i valori di vita, arte e libertà di una donna le cui idee, suggestioni, battaglie e inquietudini appartengono alla memoria del Novecento. Si tratta di una rassegna di circa ottanta immagini scattate dal 1923 al 1930: visioni calligrafiche della natura, foto dinamiche e sperimentali, ritratti, spazi architettonici, fino alla grande stagione dell’impegno sociale e politico. A queste si affiancano testi critici, lettere, poesie, testimonianze, un video che ne descrive  per immagini la vita e l’opera e un raro film muto (“The Tiger’s coat”) interpretato dalla Modotti a Hollywood nel 1920. 
Luogo: CENTRO CULTURAL CASA VALLARTA
Inaugurazione: 30 novembre, ore 12
Chiusura: fine dicembre

 


632
 Valuta questo sito