Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Coppia di Consolles

 

Coppia di Consolles

Soggetto: Coppia di Consolles 
Autore: Ebanisteria fiorentina 
Datazione: Prima metà sec. XVIII 
Ubicazione: Stoccolma 
Misure: 133x64x80 cm 
Materiale: legno di noce 
Stato di conservazione: discreto (restaurate) 
Inventario Mae: n. 14 (2014) 
Codice ICCD: 01253442 
Provenienza: Firenze, Palazzo Pitti 
Documentazione: Archivio San Michele (Busta SBAS Firenze, con tabulati e verbali, fasc. 1; Busta Depositi Anni 60, O.A. depositate presso Rappresentanze all’estero, fasc. 3); Archivio Storico Ambasciata d’Italia a Stoccolma (Registri descrittivi... aggiornati al 16/09/2013) 

La coppia di consolles (invv. 14, 44), databili alla prima metà del sec. XVIII e di fattura italiana, presentano un ripiano modanato, di forma rettangolare con gli angoli arrotondati ed eleganti e composti motivi di gusto rocaille, senza cassetti. Il grembiale è sagomato con un motivo di conchiglia al centro che si ripete sulla parte superiore delle gambe, arcuate e terminanti a zampa. Una traversa in basso le raccorda. Dall’inventario del MAE (16/9/2013) i due tavoli da muro risultano esser stati concessi in comodato d’uso da Palazzo Pitti all’Ambasciata d’Italia a Stoccolma, nel 1924. Durante la recente ispezione, in occasione della missione di ricognizione del giugno 2014, è stato rilevato la presenza dello stemma “PRV” sormontato dalla Corona reale, a testimonianza della provenienza.


26568
 Valuta questo sito