Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Tokyo 2011: XI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

 

Tokyo 2011: XI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

L'Istituto Italiano di Cultura e l'Associazione Italo-Giapponese di Tokyo Nichii Kyokai, in collaborazione con l'ENIT, hanno organizzato presso la Sala Esposizioni, in occasione della "Settimana della Lingua Italiana", la quinta edizione del "Salone dello Studio in Italia”.

L'evento, che ha visto la partecipazione di ventitré scuole, sette aziende giapponesi correlate al settore dei viaggi e dello studio in Italia, e dell'Alitalia, ha assunto una veste più ampia: per venire incontro alla domanda del mercato giapponese l’evento e' stato aperto anche alle scuole italiane di cucina, moda, design. Fra le aziende giapponesi, da sottolineare la presenza dell'H.I.S., tour operator giapponese e della Yamato Logistic.

Il Salone e' stato inaugurato dai discorsi del direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Umberto Donati e dell'Ambasciatore Masamichi Hanabusa, presidente dell'Associazione Italo-Giapponese di Tokyo. Tra le iniziative che hanno affiancato l'evento, lezioni-prova gratuite dei corsi di lingua italiana tenuti presso l'IIC, seminari gratuiti di degustazione di olio di oliva extra vergine e di vini organizzati in collaborazione con l'Associazione Italiana Sommelier dell'Olio e l'Associazione Italiana Sommeliers; seminario sulla promozione della lingua italiana all'estero, condotto da Francesca Memoli, presidente dell'Associazione ASILS; la Giornata dello studente di italiano, a cui hanno partecipato dieci gruppi di studenti provenienti dalle più importanti università di Tokyo, studenti liceali e studenti dell'Istituto Italiano di Cultura; "Piazza Italia", una tavola rotonda nella quale si sono confrontati gli studenti giapponesi che hanno già fatto un'esperienza di studio in Italia.

CINEMA E SPETTACOLI

Proiezione del film "Viva l'Italia" di Roberto Rossellini (1961) e concerto, di musica popolare risorgimentale per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia, di studenti provenienti dalle famose Università Toho Gakuen School of Music e Showa University of Music, diretti dal Maestro Stefano Mastrangelo.

INCONTRI / CONFERENZE

Giornata degli italianisti in Giappone: studiosi italiani e giapponesi si sono confrontati sul tema "L'evoluzione dell'italiano e l'Unità d'Italia". Relatori: Michele Camandona (Università Waseda), Maria Katia Gesuato (Università Keio), Kazuaki Ura (Università di Tokyo), Akeo Kitamura (Università Femminile del Giappone), Hiroko Kudo (Università Chuo), Yukiko Ozaki (Università Waseda), Kazufumi Takada (Università d'Arte e Cultura di Shizuoka), Chiara Zamborlin (Università d'Arte di Nagoya).

Seminario di aggiornamento sull'insegnamento della lingua italiana come L2, tenuto dalla Professoressa Silvana Ferreri, ordinario di didattica delle lingue moderne dell'Università degli Studi della Tuscia;

Conferenza sul tema "Buon compleanno Italia!" con discussioni su aspetti storici, iconografici, letterari, linguistici e interculturali. L'incontro, organizzato dalla Lettrice MAE Maria Katia Gesuato, e' stato moderato dalla Prof.ssa Silvana Ferreri dell'Università della Tuscia, tra il pubblico il Prof. Tullio de Mauro, e con gli interventi di Prof. Kazuaki Ura (Università di Tokyo), Prof.ssa Yukiko Ozaki (Università Waseda), Prof. AKeo Kitamura (Università Femminile del Giappone), Prof. Michele Camandona (Università Waseda), Prof.ssa Maria Katia Gesuato (Università Keio), Prof. Kazufumi Takada (Università d'Arte e Cultura di Shizuoka), Prof.ssa Chiara Zamborlin (Università d'Arte di Nagoya).

Presentazione del volume “Opera prima”, ovvero il manuale di italiano per discenti giapponesi pubblicato a cura dell'Istituto Italiano di Cultura.

Seminario di aggiornamento tenuto dalla Prof.ssa Silvana Ferreri, ordinario di Didattica della Lingue moderne, dal titolo "Il ruolo della riflessione linguistica nell’apprendimento delle lingue" destinato ai docenti dell'Istituto di Cultura, ma aperto a docenti di altre realtà.

Evento conclusivo dell’intero evento la Lectio Magistralis di Tullio De Mauro, Prof. Emerito di Linguistica generale all'Università di Roma "La Sapienza" dal titolo: "L'Italia linguistica repubblicana" un excursus sulle tappe dell'unificazione linguistica in Italia e sullo stato dell'arte della lingua nazionale.


1315
 Valuta questo sito