Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Barcellona 2011: XI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

 

Barcellona 2011: XI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

17 - 22 ottobre 2011- L'Istituto Italiano di Cultura di Barcellona, in collaborazione con altri enti, ha dato vita ad una serie di iniziative per celebrare i 150 anni dell'unità d'Italia. Gli eventi hanno riscosso un lusinghiero successo, mettendo in luce il filo rosso tra i due Paesi.

MOSTRE / ARTE

Inaugurazione dell’esposizione “Mappe Cognitive” del pittore Nicola Dusi Gobbetti, organizzata dall’ Istituto Italiano di Cultura di Barcellona con la collaborazione del Consulado General De Suiza en Barcelona - Casa degli italiani. Dusi Gobbetti ha voluto rappresentare i procedimenti chimici che determinano i flussi di pensiero all'interno del cervello umano, creando vere e proprie reti neuronali su tela: la sua proposta concettuale non ha mancato di colpire il pubblico, che ne ha apprezzato i cromatismi e i percorsi sinuosi.(17-28 ottobre - Casa degli italiani)

INCONTRI / CONFERENZE

Jornades Internacionales de Filosofia Contemporania ''Las personas del verbo (filosofico)'', organizzate dall'Universitat de Barcelona, con la collaborazione dell'IIC Barcellona. Relatori italiani: Remo Bodei, Roberto Esposito e Alessandro Dal Lago. Il ciclo di conferenze, con l'apporto di rinomati ricercatori italiani,ha esplorato il tema della res publica, seguendo il filo conduttore dei pronomi personali, dall'Io all'Essi.
(18 e 19 ottobre - Universitat de Barcelona - Facoltà di Filosofia)

Presentazione del libro 'Settanta Acrilico trenta lana' della giovane scrittrice Viola di Grado, brillantemente introdotta dal professor Piero Dal Bon dell' Universita' di Barcellona. Considerata dalla critica italiana la grande rivelazione letteraria dell'anno, l'opera e' stata candidata al premio Strega. Il libro è stato tradotto in spagnolo dal traduttore Albert Fuentes.
(18 ottobre - IIC Barcellona)

Club di lettura''Se una notte d'inverno un viaggiatore''. Gli iscritti sono stati invitati a leggere e commentare insieme due libri significativi della nostra letteratura,La Storia della Colonna infame di Alessandro Manzoni e i Pugnalatori di Leonardo Sciascia.
(18-21 ottobre- IIC Barcellona)

Quattro giornate di studio dedicate al quinto centenario dalla nascita di Vasari ed alla narrativa biografica, in collaborazione con il gruppo ACAF/ART dellUniversita' di Barcellona che ha visto la presenza di ben quattro studiosi italiani (A.Nova, B.Agosti, M.Ruffini, A.Pinelli)
(19-22 ottobre, IIC Barcellona)

CINEMA / SPETTACOLI

Proiezione del film ''Marcello Marcello'', regia di Rabaglia, coproduzione Svizzera Germania del 2008. Un esempio interessante di film in lingua Italiana realizzato fuori dai confini nazionali, ma pur sempre all'interno della nostra comunita' linguistica. L'attivita' e' stata organizzata in collaborazione con il Consolato Generale della Confederazione Elvetica in Barcellona.
(17 ottobre, IIC Barcellona)

Ciclo cinematografico: ''Il cinema racconta: Piccolo mondo antico'', regia di Mario Soldati
(19 ottobre - IIC Barcellona)

Concerto del Maestro Corrado Bolsi, violino. Il Maestroha deliziato il pubblico del Conservatorio Municipale del Bruc offrendo un meraviglioso Omaggio all'Italia. Ha eseguito brani di grandi nostri compositori su eccezionali strumenti d'epoca, rispettivamente un violino barocco Guarneri del 1650, un violino classico Tecchler del 1760 ed un violino moderno Poggi del 1956. Il concerto ha riscosso un grande successo, commovendo gli spettatori.
(20 ottobre - Auditori del Conservatori Municipal de Musica de Barcelona)

Spettacolo ''Vivi la vida'', della compagnia teatrale Assemblea Teatro, che ha visto una brillante interpretazione di Annapaola Bardeloni nei panni di Frida Kalho e la sapiente regia di Renzo Sicco. Da segnalare anche che parte della scenografia dello spettacolo teatrale, sette corsetti realizzati per l'occasione, e' stato realizzato nell'ambito del progetto 'La settimana di Frida' del corso di master di progettazione di costumi tenutosi all'Istituto Europeo di Design di Barcellona. Lo spettacolo seguirà una tournée che toccherà anche Torino e Genova.
(22 ottobre - Istituto Europeo del Design di Barcellona)


1233
 Valuta questo sito