Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

I Diritti Umani

 

I Diritti Umani

Incontro del Ministro Di Maio con l’Alto Commissario per i Rifugiati GrandiNuove iniziative per rafforzare la già eccellente collaborazione tra l’Italia e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) al centro dei colloqui tra il Ministro degli Affari Esteri e...
Della Vedova: azione italiana a difesa dei diritti umani in MyanmarIl Sottosegretario Benedetto Della Vedova ha partecipato all’evento online “Myanmar. Azioni nazionali e internazionali per un paese nuovo democratico e federale”, organizzato dall’East West European Institute,...
Segnalazione di una consultazione pubblica del Consiglio D’Europa – Comitato Ad Hoc sull’Intelligenza Artificiale (CAHAI)Nel 2020, il Comitato ad hoc sull'intelligenza artificiale (CAHAI) del Consiglio d'Europa (CoE) ha condotto uno studio di fattibilità relativo a un quadro giuridico per tutelare i diritti umani, la democrazia e...
Sereni: FAO, contributo della Food Coalition nell’ambito del G20“Esattamente un anno fa l'Italia ha lanciato la Food Coalition, nell’idea non solo di proporre un nuovo modo di rispondere alla pandemia, per evitare che la crisi sanitaria si trasformi in crisi alimentare,...
ultimi aggiornamenti

Tutela e promozione dei diritti umani

La tutela e la promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, oltre a riflettere i principi dell’ordinamento italiano, rappresentano elementi chiave  per assicurare   la pace e la sicurezza sul piano internazionale.

L’Italia conduce un’azione convinta a livello internazionale in favore della protezione e promozione dei diritti umani nel mondo, attraverso iniziative di carattere bilaterale e multilaterale, a livello globale e regionale, volte a rafforzare gli standard di riferimento comuni nel campo dei diritti umani e i meccanismi di verifica del loro rispetto e applicazione. L'impegno dell'Italia è ispirato ad una linea di dialogo inclusiva, rispettosa delle diversità e fondata sul principio dell'universalità, indivisibilità e interdipendenza dei diritti umani.

L’azione del Governo e delle Istituzioni italiane avviene in sinergia con le espressioni della società civile del nostro Paese e, in particolare, con le ONG e le associazioni attive in questi settori a livello nazionale e internazionale.

 

 


145
 Valuta questo sito