Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

I Diritti Umani

 

I Diritti Umani

Belgrado: si discute di sviluppo sostenibileBelgrado: si discute di sviluppo sostenibileL'Ambasciatore d'Italia a Belgrado, Carlo Lo Cascio, e il rettore della locale Università Ivanka Popovic hanno presieduto il primo incontro italo-serbo sugli obiettivi...
Incontro del Sottosegretario Di Stefano con il Sottosegretario Generale delle Nazioni Unite per la prevenzione del genocidio, Adama Dieng.Il Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano, ha ricevuto oggi alla Farnesina il Sottosegretario Generale delle Nazioni Unite per la prevenzione del genocidio Adama...
40esima Sessione del Consiglio dei Diritti Umani40esima Sessione del Consiglio dei Diritti UmaniLa Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a Ginevra ha presentato oggi un side event sulla “promozione di una assistenza alternativa di qualità per...
Mutilazioni genitali donne, a Ginevra per tolleranza zeroMutilazioni genitali donne, a Ginevra per tolleranza zeroTolleranza zero contro le mutilazioni femminili. Nella giornata internazionale dedicata a questa pratica inaccettabile, che rappresenta una violazione dei diritti umani delle...
ultimi aggiornamenti

Tutela e promozione dei diritti umani

La tutela e la promozione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, oltre a riflettere i principi dell’ordinamento italiano, rappresentano elementi chiave  per assicurare   la pace e la sicurezza sul piano internazionale.

L’Italia conduce un’azione convinta a livello internazionale in favore della protezione e promozione dei diritti umani nel mondo, attraverso iniziative di carattere bilaterale e multilaterale, a livello globale e regionale, volte a rafforzare gli standard di riferimento comuni nel campo dei diritti umani e i meccanismi di verifica del loro rispetto e applicazione. L'impegno dell'Italia è ispirato ad una linea di dialogo inclusiva, rispettosa delle diversità e fondata sul principio dell'universalità, indivisibilità e interdipendenza dei diritti umani.

L’azione del Governo e delle Istituzioni italiane avviene in sinergia con le espressioni della società civile del nostro Paese e, in particolare, con le ONG e le associazioni attive in questi settori a livello nazionale e internazionale.

 

 


145
 Valuta questo sito