Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Testo alternativo - Visita virtuale Villa Madama (1° File)

 

Testo alternativo - Visita virtuale Villa Madama (1° File)

Il filmato si apre con una panoramica della facciata principale di Villa Madama, dall’aspetto rigoroso, cui gli alti comignoli che svettano dal tetto danno un tocco di vivace fantasia. La facciata si presenta come un emiciclo ad un solo ordine di grandi finestre, inquadrate da una doppia cornice di colonne e da rampicanti. Sulla porta principale è collocato un grande stemma dei Medici, lavorato in pietra, stemma che ricorrerà nella decorazione di tutte le stanze interne della villa. Tutto ciò per ricordare che fu il cardinale Giulio de Medici, poi Pontefice con il nome di Clemente VII, ad ordinare la costruzione di Villa Madama.

Di fronte alla facciata il filmato mostra il giardino all’italiana, dal quale si ammira una vista spettacolare del Tevere e del centro di Roma.

La telecamera mostra in tutti i suoi particolari anche il giardino prospiciente la Loggia principale e le fontane che vi sono collocate. Fra queste quella detta dell’Elefante di Giovanni da Udine. Oltre alle fontane e alle statue che decorano anche il Giardino della Loggia, la visita permette di ammirare la cosiddetta piscina, una grande vasca rettangolare, tipica degli arredi delle ville di campagna rinascimentali.

Infine la prima parte della visita si chiude con una panoramica della vista che si può ammirare dal Giardino della Loggia con la Farnesina e lo stadio Olimpico in primo piano.


474
 Valuta questo sito