Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il nuovo portale del Ministero degli affari esteri

Data:

16/07/2007


Il nuovo portale del Ministero degli affari esteri
E’ da oggi online il nuovo portale del Ministero degli affari esteri, concepito come principale punto di accesso all’informazione ed ai servizi offerti dal Ministero degli affari esteri e dalla sua rete diplomatico-consolare. Il progetto, denominato “Da Sito a Portale”, e’ stato realizzato con l’obiettivo di avvicinare la Farnesina ai cittadini e di comunicare, con la necessaria chiarezza e trasparenza i servizi che il Mae eroga sia in Italia che all’estero. Servizi che vanno intesi anche in senso lato, per includervi l’elaborazione e diffusione di strumenti di conoscenza per la comprensione dei grandi temi della politica internazionale, e che spaziano nei piu’ diversi settori, da quello economico e della promozione del sistema produttivo italiano, alla valorizzazione del nostro straordinario patrimonio culturale, ai temi della cooperazione allo sviluppo fino all’assistenza all’estero ai nostri connazionali. Un portale moderno che, insieme agli oltre 300 siti delle Ambasciate, Consolati ed Istituti di Cultura, e ai vari siti collegati (“Cooperazione allo Sviluppo”, “Italia-Cina”, “Dove siamo nel mondo”, “Viaggiare Sicuri” ed altri) riflette la ricchezza della realta’ e dell’attivita’ del network del Ministero degli esteri: “MAENET”. Fruibilita’, flessibilita’, accessibilita’, interattivita e multimedialita’: sono queste le parole chiave che sintetizzano le linee guida che hanno condotto alla realizzazione del portale. Un portale caratterizzato infatti: da una navigazione semplificata per rendere la fruizione del portale quanto piu’ “user friendly” attraverso una struttura elaborata in funzione dei diversi profili di utenti; da una flessibilita’ tale da consentire l’introduzione di contenuti sempre piu’ avanzati; dalla piena accessibilità per i diversamente abili secondo la normativa vigente; dal potenziamento - in prospettiva - dei servizi interattivi da offire all’utenza; dall’ampliamento dell’offerta multimediale. Particolare attenzione, inoltre, e’ stata dedicata agli aspetti grafici e all’organizzazione dei contenuti, con specifiche sezioni dedicate e rubriche di approfondimento sulle numerose e variegate attività che il MAE realizza in Italia e all’estero. Si segnala infine che alcune delle funzionalita’ progettate (navigazione wap; sistema di notifiche via sms; creazione di un vero e proprio “sportello informazioni virtuale”; forum di discussione) verranno realizzate entro la fine dell’anno.

Luogo:

Roma

7627
 Valuta questo sito