Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro del Ministro D’Alema con il Segretario Generale della Lega Araba

Data:

28/02/2008


Incontro del Ministro D’Alema con il Segretario Generale della Lega Araba

L’ incontro del  Ministro D’Alema con il Segretario Generale della Lega Araba, Amr Mussa, verterà sulle principali situazioni di crisi regionali, con particolare riguardo al processo di pace israelo-palestinese, alla crisi politica in Libano ed alla situazione in Iraq, e sarà seguito dalla firma del Memorandum d’Intesa tra l’Italia e la Lega Araba alla presenza della stampa e degli Ambasciatori dei Paesi arabi accreditati presso il Quirinale, invitati per l’occasione.

La visita che il Segretario Generale Mussa effettua a Roma trova la sua principale motivazione nella firma di tale Memorandum, che dimostra l’ottimo livello delle relazioni con il nostro Paese, valorizzando il ruolo dell’Italia quale interlocutore privilegiato dell’organizzazione araba e dei suoi Paesi membri. L’ Italia incoraggia, in particolare, l’attività di mediazione della Lega nei principali scenari regionali.

Il Memorandum ha natura politica e prevede scambi di visite, in primo luogo un incontro annuale fra il Ministro degli Esteri e il Segretario Generale. Inoltre istituzionalizza la prassi di una riunione annuale fra il Ministro degli Esteri italiano e gli Ambasciatori dei Paesi arabi accreditati a Roma, e prefigura un quadro di collaborazione in campo politico, culturale, e scientifico.

L’ Italia è l’unico Stato membro dell’UE ad avere accreditato il proprio Ambasciatore al Cairo quale delegato permanente presso il Segretariato Generale della Lega e, in tale veste, viene invitato a riunioni di reciproco interesse organizzate dalla Lega.


Luogo:

Annapolis

7711
 Valuta questo sito