Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’Italia al London Festival of Architecture 2008

Data:

03/06/2008


L’Italia al London Festival of Architecture 2008
Il prossimo 4 giugno il Direttore Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale Gherardo la Francesca del Ministero degli Affari Esteri e il Direttore Generale per la qualità del paesaggio, l’architettura e l’arte contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, terranno una conferenza stampa di presentazione del progetto Sustainab.Italy.Energies for Italian Architecture, che si svolgerà a Roma al Museo Andersen.
 
Il progetto, a cura di Luca Molinari e Alessandro D’Onofrio, rappresenterà l’Italia al London Festival of Architecture 2008, manifestazione dedicata all’architettura che si terrà nella capitale dal 20 giugno al 20 luglio 2008.

Il Sustainab.Italy - Contemporary ecologies. Energies for Italian Architecture è
un evento che nasce come parte di una ricerca più ampia, avviata gia’ nel 2006 dal Ministero per i beni e le attività culturali, per mettere a sistema una riflessione condivisa intorno all’idea di “sostenibilità” nell’architettura in Italia e su quanto questo tema influenzi le ricerche progettuali in corso portate avanti dalle nuove generazioni.

Gia’ nel 2006, in occasione della V Biennale di Architettura di Brasilia e nel 2007 ad Hanoi nell’ambito della rassegna Arcobaleno italiano in Vietnam, è emersa la ricchezza di progetti di qualità realizzati in questi ultimi anni, durante i quali l’attenzione all’uso sostenibile delle risorse energetiche, ambientali e naturali non solo ha costituito parte integrante del processo di progettazione, ma ha fornito stimoli e spunti per sviluppare nuove linee di ricerca e di  innovazione.

Con questa seconda tappa, a Londra, è stato ulteriormente ampliato il panorama delle sperimentazioni, sollecitando architetti e gruppi di progettazione italiani ad inviare i loro progetti che sono stati poi selezionati per partecipare alla manifestazione culturale.

Luogo:

Rome

7934
 Valuta questo sito