Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’Italia al Workshop di Ginevra

Data:

19/06/2008


L’Italia al Workshop di Ginevra

Il 25 giugno prossimo si terra’ a Ginevra una conferenza dal titolo “The role of modern civil protection systems and the new global challenges: From the Hyogo Framework for Action to real time response”. Il workshop e’ stato organizzato congiuntamente dal Dipartimento della Protezione Civile e dal Ministero degli Affari Esteri italiano e  russo con il supporto della Svizzera, allo scopo di  promuovere la creazione di una rete globale per la protezione civile, sotto l’egida dell’ONU, che possa offrire strumenti coerenti e coordinati in  grado di fornire una risposta efficace alle catastrofi naturali.

L’iniziativa e’ frutto di una collaborazione congiunta di Italia e Russia rappresentate dai responsabili delle rispettive Protezioni Civili (Dott. Guido Bertolaso per il Dipartimento della Protezione Civile e il Ministro Sergey Kuzhugetovich Shoygu per Emercom of Russia), e si avvale del supporto organizzativo del Governo Svizzero e della partecipazione dei capi delle Protezioni Civili di Svizzera, Francia, USA, Egitto, Svezia, Argentina, Sri Lanka, Commissione Europea oltre a OCHA, UN-ISDR e FICROSS.

Il workshop si pone  l'obiettivo di mettere in luce le sfide per i moderni sistemi di protezione civile (cambiamenti climatici, aumento dei disastri di matrice naturale, terrorismo) e di colmare i "gap", soprattutto culturali, esistenti nell'attuale sistema multilaterale, nelle sue catene di comando e nel coordinamento. Attraverso la presentazione dei vari sistemi di Protezione Civile presenti al convegno, potrà essere messo in risalto come le Protezioni Civili nazionali stesse possono offrire un contributo per colmare le lacune esistenti anche attraverso una loro riorganizzazione in un network piu' integrato e comunicante, che permetta loro di essere meglio preparate a rispondere in maniera coordinata, anche con le agenzie multilaterali, ad emergenze di larga scala.
L’appuntamento di Ginevra potrebbe quindi costituire la convergenza su una "dichiarazione di principi" e l'avvio di un dialogo continuativo che porti il network delle Protezioni Civili a diventare un elemento essenziale del sistema multilaterale di "disaster preparedness", eventualmente attraverso l'organizzazione di ulteriori riunioni allargate ad un maggior numero di societa' di Protezione Civile.

Al workshop sono invitati i Rappresentanti Permanenti a Ginevra, i Capi delle Protezioni Civili ed i "Hyogo Framework for Action focal points" di tutti i Paesi, le organizzazioni internazionali competenti nel settore ed una nutrita rappresentanza di ONG, oltre ad alcune personalita' di rilievo.


Luogo:

Rome

7984
 Valuta questo sito