Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Senza frontiere, cinema festival a Roma

Data:

21/07/2008


Senza frontiere, cinema festival a Roma
Nella cornice di Villa Borghese a Roma, dal 21 al 23 luglio, si svolge Senza Frontiere Festival, una rassegna di cinema internazionale patrocinata dal Ministero degli Affari Esteri insieme con la Presidenza del Consiglio, il Ministero per i Beni e le attività culturali, l’Unesco, il Comune di Roma, l’UNHCR e  l’Università Di Bologna-Dams.
Tre giorni di proiezioni da tutto il mondo, 14 opere tra lungometraggi, documentari, cortometraggi e piccoli gioielli di animazione, che verranno presentati insieme con gli autori ed i registi.
Il festival, attraverso il racconto di tante storie di vita, dimostra come mondi diversi e lontanissimi possano comunicare attraverso l’arte ed il cinema, al di là delle barriere fisiche e dei conflitti.
Diretto da Fiamma Arditi, Janina Quint e Mariam C. Said in collaborazione con la Casa del Cinema,  il festival presenta anteprime e successi cinematografici alla ribalta nei più importanti festival internazionali (Sundance, Toronto, Tribeca).
Tra le proiezioni in programma il documentario “Knowledge is the Beginning” di Paul Smazcny, premiato con Emmy nel 2006, la pellicola israeliana “Strangers”  di Erez Tedore e Guy Nattiv (2007),  il documentario “Darfur Now” di Ted Braun (2007).

Luogo:

Rome

8070
 Valuta questo sito