Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Visita del Ministro Frattini a Mosca

Data:

04/09/2008


Visita del Ministro Frattini a Mosca

La visita a Mosca del Ministro Frattini si inscrive nel contesto dell’intensa azione diplomatica messa in campo dall’Italia per favorire una soluzione della crisi russo-georgiana e che ha visto il nostro Paese intrattenere intensi e costanti contatti con i massimi vertici politici russi ed i principali partners internazionali.

L’Italia ha svolto un ruolo fondamentale presso i principali partners europei, a partire dalla Presidenza francese e nei contatti con gli Stati Uniti affinchè il Consiglio Europeo straordinario di Bruxelles pervenisse ad una posizione unanime dell’Unione costruttiva ed equilibrata nei confronti di Mosca.

L’Italia, in stretta collaborazione ad i suoi partners, si adopera affinché Mosca attui pienamente i sei punti della piattaforma negoziale promossa dall’Unione Europea, completando il ritiro delle sue forze militari presenti temporaneamente in Georgia e collaborando al dispiegamento già deciso dall’OSCE di nuovi osservatori.

Nell’ottica della ricerca di una soluzione politica in grado di garantire la pace e la stabilità nell’intera regione caucasica, il Ministro Frattini ribadirà la disponibilità italiana ad ospitare la Conferenza Internazionale che l’Italia aveva previsto prima della crisi, di concerto con iniziative analoghe promosse da altri partners internazionali.


Luogo:

Rome

8182
 Valuta questo sito