Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Albania: visita del Ministro Frattini a Tirana

Data:

27/10/2008


Italia-Albania: visita del Ministro Frattini a Tirana

Il Ministro Frattini incontrerà oggi a Tirana il Presidente della Repubblica albanese Topi, il Primo Ministro Berisha, il Ministro degli Esteri Basha ed il Presidente del Parlamento Topalli. Egli sarà anche ospite d’onore alla Conferenza degli Ambasciatori albanesi, evento che ha offerto l’ occasione per la visita, a  conferma dell’ eccellente stato dei rapporti tra Italia e Albania.

Con l’ odierno viaggio del Ministro Frattini a Tirana, l’ Italia intende riaffermare il suo ruolo di partner di riferimento nel processo di avvicinamento dell’ Albania all’ Unione Europea, che l’ Italia incoraggia e sostiene e che sarà il tema centrale dei colloqui.

Ampio spazio sarà anche dedicato al rafforzamento della cooperazione economica bilaterale. L’ Italia è primo partner commerciale dell’Albania, primo investitore per numero di imprese operanti nel Paese, primo donatore bilaterale, e vi è grande interesse da parte dell’ imprenditoria italiana a rafforzare ulteriormente la propria presenza in numerosi comparti dell’ economia albanese, in particolare nel settore dell’ energia.  Frattini presenzierà alla firma di quattro importanti iniziative: la concessione a favore dell’Associazione degli Imprenditori Italiani Operanti in Albania (AIIOA) per la creazione di un parco industriale a Koplik; una dichiarazione di intenti da parte del Gruppo Marseglia per la realizzazione di un polo energetico a Lezha; un contratto per la ristrutturazione della sottostazione Tirana 2 finanziato dalla Cooperazione Italiana; la consegna simbolica del primo versamento della linea di credito a favore della Piccole e Medie Imprese (25 milioni di Euro) finanziata dalla Cooperazione Italiana.

E’anche prevista la firma di un accordo per il riconoscimento delle patenti di guida.

La visita costituirà anche un’ importante opportunità per l’ intensificazione del dialogo politico bilaterale sui principali temi regionali.


Luogo:

روما

8319
 Valuta questo sito