Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Seguiti sul caso del minore Gratian Gruia

Data:

07/11/2008


Seguiti sul caso del minore Gratian Gruia

A seguito dell’intervento del Ministro Franco Frattini sul caso del bimbo romeno Gratian Gruia, l’Ambasciatore d’Italia a Bucarest, Mario Cospito, ha incontrato il Segretario di Stato romeno per la protezione dei minori, Signora Mariela Neagu, e successivamente il Ministro degli Esteri romeno Comanescu, ai quali ha ribadito il grande interesse con cui si segue in Italia la vicenda.
L’Ambasciatore Cospito, su indicazione del Ministro Frattini, ha sottolineato in particolare la preoccupazione per l'assenza di notizie sullo stato di salute e sul processo di adattamento in Romania del piccolo Gruia, indicando che specialisti italiani sono pronti a visitare il minore ed a fornire ogni utile assistenza per un suo graduale ed indolore adattamento alle nuove condizioni di vita.

Da parte romena è stato comunicato che un recente rapporto di un assistente sociale fa stato delle buone condizioni di salute del bambino che ha, tra l’altro, iniziato a frequentare altri bambini della sua età.

Sul piano più generale, il 17 novembre prossimo si svolgerà a Roma la prima riunione della Commissione mista di esperti prevista dall'Accordo bilaterale sul rimpatrio dei minori non accompagnati, firmato a Roma il 9 giugno scorso dai due Ministri degli esteri. In tale riunione, come fortemente auspicato dal Ministro Frattini, si potranno concordare le migliori procedure per il rimpatrio dei minori non accompagnati e stabilire le modalità di visita da parte di assistenti sociali italiani.


Luogo:

Rome

8353
 Valuta questo sito