Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Borse di studio per corsi all’estero con le nuove modalita’ di domanda interattiva on line

Data:

11/11/2008


Borse di studio per corsi all’estero con le nuove modalita’ di domanda interattiva on line

Per l’anno accademico 2009-2010 alcuni Stati esteri offrono a cittadini italiani borse di studio utilizzabili per seguire corsi presso Universita’ o Istituti superiori stranieri (Statali o legalmente riconosciuti) per fare ricerche presso archivi, centri culturali, biblioteche, laboratori e per seguire corsi di lingua presso centri specializzati. Le domande, da quest’anno,  potranno essere fatte con la nuova procedura on line interattiva che permette di snellire ed accelerare la candidatura ad una delle borse di studio offerte dai Paesi stranieri ai cittadini italiani.
Le borse di studio sono generalmente riservate a laureati in qualsiasi disciplina e ad artisti diplomati che non abbiano superrato i limiti di eta’, eventualmente indicati dagli Stati Esteri e Organizzazioni Internazionali offerenti, alla data da questi stabilita quale termine ultimo per la presentazione della domanda. I titoli di studio, di cui si e’ in possesso, debbono essere rilasciati da Universita’ o Istituti a livello universitario, statali o legalmente riconosciuti, ovvero titoli di studio riconosciuti  equivalenti in base agli accordi bilaterali in materia nonche’ quelli conseguiti negli Stati membri dell’Ue e riconosciuti per effetto di procedure ai sensi della legge 11 luglio 2002 n. 148 e successive modificazioni e integrazioni.
E’ indispensabile possedere un ottimo ‘’curriculum studiorum’’, conoscere, ove richiesto, le lingue ufficiali dei Paesi prescelti ed essere in grado di realizzare il piano di studi proposto nella lingua richiesta dai rispettivi Stati o dalle Organizzazioni Internazionali offerenti.
Per le borse di studio offerte dai Paesi dell’Unione Europea possono concorrere i cittadini italiani e gli studenti, i laureandi, i laureati ed i ricercatori presso Universita’ italiane aventi cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea.


Luogo:

روما

8363
 Valuta questo sito